Utente 419XXX
Salve dottore ho 21 anni e peso 85,5 kg e sono alto 1,75 m. ..... volevo chiederle un informazione riguardante il rapporto cardiotoracico non sapendo preciso se mandarle a lei ho al pneumologo ma essendo che si tratti di CARDIOtoracico ho mandato a lei il consulto....
Ho effettuato una radiografia al torace per varie problematiche riguardante il petto e il lato destro del petto quando sono andato a ritirare l'esame ho visto che i risultati mi sono uscite con la scritta:
Lieve accentuazione del disegno polmonare
Seni costofrenici liberi
Conservato il rapporto cardiotoracico..
I risultati come li vede lei? Cosa vuol dire con conservato il rapporto cardiotoracico? Dovrei preoccuparmi ho magari dovrei dare qualche esame al cuore?
Chiedo scusa per il disturbo e che sono un ragazzo ansioso xi ogni tipo di cosa riguardante la salute e mi preoccupo anche per delle sciocchezze.....la ringrazio in anticipo per la risposta.... Ah dottore ho dimenticato di dirle che sono anche un ragazzo fumatore (di sole sigarette......aspetto una vostra consulenza......i

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Si tranquillizzi perchè ha una RX del torace perfettamente normale.
Il rapporto cardiotoracico è il rapporto tra le dimensioni del torace e quelle del cuore. Terminologia da epoca dei dinosauri.
L'accentuazione della trama bronco vascolare, è la conseguenza del fumo....e non aggiungo altro in tal senso, perchè la ritengo una persona intelligente.
Solo che "Homo est faber fortunae suae!!"
Cordialità.
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 419XXX

Iscritto dal 2016
Quindi posso stare tranquillo e rilassato hahaha grazie per avermi dato del intelligente cordiali saluti a lei