Utente 425XXX
Salve,
avrei bisogno di qualche chiaramento urgente relativo alla HPV. Purtroppo mi trovo all'estero e ho avuto qualche difficoltà con la lingua dove mi sono fatto controllare, per questo apprezzerei se qualcuno fosse in grado di chiarirmi i seguenti dubbi.

Mi sono spuntati da qualche settimana dei condilomi alla base del pene. I 2 più evidenti mi sono stati rimossi da una dermatologa, che mi ha prescritto una crema (Aldara) da applicare per 6 settimane (5g a settimana) nell'area. La dermatologa mi ha confermato che si tratta di HPV, e ha inviato i condilomi rimossi per delle analisi.

Queste sono le mie domande:
1- dato che ho sempre usato il preservativo, immagino che tale virus si possa contrarre col semplice contatto. Quali sono le percentuali? Cosa avrei potuto fare per prevenire il contagio a parte l'astinenza?
2- Se parti del mio corpo vengono a contatto con la zona dei condilomi, c'è la possibilità che essi si diffondano?
3- Mi sembra di capire che il virus resterà a vita (come l'herpes). Come è possibile evitare il contagio verso altri in futuro? Ci sono delle fasi diverse in cui il contagio sia più meno o probabile?
4- Ho letto online che il tipo di HPV che genera i condilomi genitali non è lo stesso tipo che può portare (in casi estremi) a tumori, confermate?
5- Relativamente alla sfera sessuale, c'è qualcosa di specifico che dovrò evitare nel breve e lungo termine? Potrò tornare a una vita sessuale 100% come prima?
6- Rapporti orali senza preservativo sono ora a rischio contagio? In caso affermativo, solo nel breve termine?
7- Il semplice contatto di un partner nella zona dei condilomi es. (mano-genitali), può essere contagioso? In caso affermativo, solo nel breve termine?
8- Nello specifico questo weekend sarò a contatto con un partner che al momento non è a conoscienza della sitauzione. Essendo un argomento particolarmente sensibile, e considerando la mia situazione e le percentuali di rischio relative, cosa mi è permesso o sconsigliato relativamente alla sfera sessuale?
9- Nello specifico la crema che mi è stata prescritta a cosa serve esattamente? Si tratta solo di una rimedio estetico per far sparire i condilomi?

Grazie, saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, spero che le sia di ausilio questo mio articolo-decalogo per fare chiarezza sull'HPV e sui falsi miti di questa malattia.

http://latuapelle.it/dermatologia-genitale-e-malattie-sessuali/l-hpv-i-condilomi-e-le-verruche-un-decalogo-per-fare-chiarezza-sui-falsi-miti-e-sulle-terapie

Cari saluti
Dott.Laino
www.latuapelle.it