Utente 427XXX
Buonasera sono una ragazza di 17 anni, tra agosto e settembre ho usato il cerotto evra che però si è staccato in parte, quindi non ero coperta. Ho avuto un leggero sanguinamento (già nei mesi precedenti avevo un flusso decisamente leggero) e la mia ginecologa il mese successivo mi ha fatto utilizzare gestodiol, al termine ho avuto di nuovo perdite ma solo dense e marroni, senza sangue. Nausea, ingrossamento del seno, ho fatto tre test tutti negativit, di cui uno dalla mia ginecologa, quindi una gravidanza dovrebbe escludersi? Ho smesso l'assunzione di contraccettivi orali, e ho delle secrezioni da entrambi i capezzoli, dolori alla schiena e a volte alle ovviare, rischio una gravidanza? Grazie per l'attenzione
[#1] dopo  
Dr. Lucia Vecoli
44% attività
8% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., essendo 3 test di gravidanza negativi la gravidanza dovrebbeproprio essere esclusa. Attenda l'arrivo delle mestruazioni, che in questi casi possono ritardare. Da quello che riferisce sembra tuttavia in fase premestruale. All'arrivo delle mestruazioni puo' riprendere un contraccettivo. Valuti con la ginecologa se ricominciare il cerotto o se passare ad un altro metodo. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 427XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille per l'attenzione, attenderò le mestruazioni che purtroppo stanno tardando ad arrivare!
[#3] dopo  
Utente 427XXX

Iscritto dal 2016
Ho il basso ventre molto gonfio e avverto delle fitte che coinvolgono sia le ovaie che i muscoli addominali, è normale?
[#4] dopo  
Dr. Lucia Vecoli
44% attività
8% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., se ha avuto un recente e pisodio di diarrea ed è in fase premestruale è possibile avere sintomi del genere. Cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 427XXX

Iscritto dal 2016
Non ho avuto episodi di diarrea e per quanto riguarda la fase premestruale non so con certezza, infatti è il primo mese dopo un anno che ho interrotto l'assunzione di contraccettivi orali, è il caso di fare un ulteriore test?
Grazie e saluti
[#6] dopo  
Dr. Lucia Vecoli
44% attività
8% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., le consiglio, invece di effettuare un ulteriore test di gravidanza, di rivolgersi al suo ginecologo di fiducia, che potrà farle la visita, l' ecografia e, se necessario, prescriverle un trattamento progestinico per sbloccare il ciclo e mettere fine al suo stato ansioso. La saluto cordialmente, sperando di esserle stata di aiuto a risolvere, una volta per tutte, il suo problema.