Utente 883XXX
Buongiorno, a seguito di un controllo per l'AVIS dagli esami è mi è stata trovata una glicemia a digiuno di 152. L'esame, ripetuto 2 mesi dopo ha dato esito 170 e quindi sono stato mandato da un diabetologo con una diagnosi di diabete di tipo 1. Non mi ero mai accorto di nulla perchè non ho mai avuto nessun sintomo. Dopo altri esami specifici i risultai sono stati: Glicemia 152, Insulina 4.8, C-peptide 1.4, emoglobina glicata 6.9, Fruttostamina 351, Anticorpi ANTI-GAD e ANTI insula pancreatica negativi. Le urine erano a posto.
Il diabetologo è rimasto un po spiazzato dalla mancanza degli anticorpi e mi ha consigliato una visita in un centro specialistico (San Raffaele a Milano) però mantenendo la diagnosi di diabete di tipo 1 idiopatico.
Tra l'altro da vecchie analisi è saltato fuori un esame di 2 anni fa in cui la glicemia a digiuno era 160, e non mi ero accorto di niente...

In definitiva volevo un altro parere sulla diagnosi, se esiste per caso qualche altro disturbo che possa darmi questi valori sballati, perchè ultimamente ho avuto anche una lunga serie di altri problemi (tonsillite, mal di testa persistente, infezione agli occhi, dolori all'addome) che mi ha impedito di andare a Milano.

Grazie!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Gianluca De Morelli
24% attività
0% attualità
0% socialità
CETRARO (CS)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
effettivamente se i dati che Lei fornisce sono tali, la presenza di secrezione beta-pancreatica testimoniata dalla presenza di insulina nel sangue e se ciò non bastasse del peptide-c utile per l'appunto per valutare la riserva secretoria, conferma che il suo dubbio è fondato.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 883XXX

Iscritto dal 2008
Grazie mille per la risposta, ma allora cosa potrebbe essere? Quali esami potrei fare?