Utente 752XXX
Buongiorno.
Vi scrivo per avere un consulto, dato che non posso andare dal mio medico.
Vorrei sapere se per aiutarmi ad alleviare i fastidiosi dolorini dovuti ad una rigidità muscolare che mi porto dietro ormai da troppo tempo (almeno a mio avviso 5 mesi sono ormai troppi).
Ormai rasseganto, dopo i numerosi esami effettuati, che è solo un'infiammazione nel tratto cervicale che mi causa questi dolori, ho fatto una ricerca su internet e ho trovato notizie che carenze ad esempio di magnesio possono causare rigidità muscolare.
Può essere utile assumere per qualche giorno un integratore (polase, multicentrum, carnidyn) o sarebbe meglio che prima mi facessi prescrivere degli esami del sangue per verificare se effettivamente c'è una carenza di qualche elemento?
Per fare un altro esempio ho letto che sempre il magnesio se carente può anche causare insonnia, ed in effetti a causa dei muscoli rigidi nel collo faccio fatica a prendere sonno e vado a dormire tardi (a volte anche 2 del mattino) per alzarmi comunque alle 7.
Nel caso quale integratore ritenete più adatrto? (io prima ne ho citati alcuni che conosco e che ho usato in varie volte in passato, consigliati dal medico)
Grazie.
Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Può trovare un certo giovamento nell'assunzione di preparati specifici(in dosi framacologiche) di associazioni vitaminiche B1+B6+B12