Utente 434XXX
Buongiorno,
ho subito un intervento di miomectomia in laparotomia esattamente 7 giorni fa.
Ho rimosso 3 miomi di dimensioni rilevanti ( 5 cm, 1.5 cm, 1.8 cm) e molti altri (numero non identificato) di dimensioni irrilevanti.
I medici mi hanno confermato di aver rimosso tutto il necessario.
La ferita è di circa 10 cm. Ho rimosso i punti ieri, la ferita non era neppure arrossata e sta pian piano guarendo. Io mi sento bene anche se la mia prognosi è piuttosto lunga (fino a fine mese). I medici mi hanno indicato di attendere circa un mese prima di avere rapporti sessuali e comunque di valutarlo io in base alle mie condizioni ma vorrei anche un altro parere perché mi sembra un tempo eccessivo. Inoltre mi hanno giustamente indicato di assumere quanto prima un anticoncezionale (fornendomi 2 prescrizioni) e volevo capire se l'anello trasvaginale può creare complicazioni nel mio caso (non vorrei prendere la pillola). Le chiedo inoltre, anche se penso di conoscere già la risposta, se esiste una dieta o uno stile di vita, che possa anche in minima parte influenzare la comparsa di nuovi miomi uterini.
Grazie mille
Saluti Cordiali
Roberta
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sono tutti temi che Le consiglierei di ripostare ovviamente in area
GINECOLOGIA se desidera una risposta

tanti saluti