Utente 435XXX
Salve

a seguito di cura canalare del molare superiore destro ho percepito dopo diversi giorni un senso di forte pressione all'altezza del canino destro e tutta la zona limitrofa. Contemporaneamente si verifica un forte odore di marcio e secrezioni giallognole dense dal retrofaringe.
Il dente suddetto è come indolenzito e la gengiva intorno appare infiammata, ma non ci sono secrezioni dal dente.
Ho fatto alcuni cicli di antibiotico senza grossi risultati. Ho fatto una Tac del massiccio facciale che cosi' recita:
Si evidenza abbondante quota di tessuto a densità delle parti molli di aspetto polipoide, di significato infiammatorio, a carico del seno mascellare dx con estensione alla fossa nasale omolaterale e nelle celle etmoidali. Una minore quota di tessuto infiammatorio si evidenzia anche nel seno mascellare sn.
Normopneumatizzato il seno sfenoidale ed i seni frontali. Obliterato il COM dx, pervio il sinistro.
Laterodeviazione lieve sinistro-convessa del setto nasale.
Ipertrofia dei turbinati nasali a destra; piccola concha bullosa a sinistra.
Ho fatto cosi' una visita maxillo in cui, confermando la presenza di questa sinusite, mi è stato detto di eseguire un dentascan per capire se il molare devitalizzato possa essere causa di questo. Poi ho fatto una visita otorino che senza guardare il dentascan ha riferito che il dente non centra...o cosi' sembrerebbe dalla tac massiccio facciale. e' stata fatta una diagnosi di pansinusite (ma non riguarda tutti i seni?..eppure alcuni sono liberi)
in entrambi i casi mi è stata proposta la F.E.S.S. ma resta ovviamente il dubbio se tutto possa dipendere da quella cura canalare, ma nessuno si è sbilanciato.
Una cosa strana è che l'otorino ha detto che la concha bullosa sia la causa di questo odore di marcio...ma io lo sento a destra cosi' come tutta la sintomatologia eppure la concha bullosa sta a sinistra sulla tac...
Spero mi togliate alcuni dubbi su cosa fare...per ora non so bene quale strada seguire, perche' prima di quella chirurgica occorre escludere che la cura canalare sia stata fatta male... o no?
grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Per escludere problemi di sinusite odontogena e ' necessaria una consulenza odontoiatrica per valutare lo status del dente devitalizzato,se è opportuno un ritrattamento canalare o l'estrazione,al fine di rimuovere la causa .
Cordiali Saluti