Utente 437XXX
Buongiorno, sono un uomo di 42 anni altezza 1,78 e peso 88 kg (dopo una dieta di 2 settimane senza sale e dolci prima ero 92 kg) , nelle vacanze natalizie mi sono accorto di avere una pressione che oscillava da 145 90 a 178 122 , piulsazioni 80 - 95 , ho fatto delle analisi dopo la dieta e tra le alterate è risultato un TSH valore 11,4 con FT3 valore 2,26 e FT4 valore 0,76, omocisteina 14, ho poi fatto gli anticorpi anti-tireoglobulina 135, e anti-perossidasi 760, mi hanno diagnosticato Ipotiroidismo Subclinico (Tiroidite di Hashimoto), mi è stato prescritto Eutirox 75mg i primi 10gg meta' compressa, e poi una compressa al gg per sempre... . Volevo chiedere che ne pensate della terapia, e se c'e' rischio che la pressione aumenti ancora ? Forse meglio un consulto cardiologico? _Un Ecocardiogramma ? Resto in attesa di vostro, Vi ringrazio
[#1] dopo  
Dr.ssa Emma Lucci
24% attività
8% attualità
0% socialità
BACOLI (NA)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
Gentile utente, le è stato diagnosticato un ipotiroidismo da tiroidite di hashimoto. Con i valori di TSH fa lei riportati era opportuno iniziare una terapia . Ripeta gli esami dopo almeno 40 gg dall'inizio della
Terapia per valutare se la terapia è adeguata o è necessario apportare modifiche. Riguardo la pressione arteriosa è opportuno si rivolga al suo cardiologo di fiducia che saprà indirizzarla verso ulteriori esami . Cordiali saluti .