male  
 
Utente 392XXX
gentili oculisti
faccio questa domanda a voi in quanto farla ad un ottico mi sembra superfluo..
ho recentemente acquistato occhiali da un rivenditore di occhiali da vista che opera anche online, più preciesamente una catena di ottica con sede in olanda, e attiva in olanda germania e danimarca, il prezzo di una montatura completa di lenti presso di loro è di 99 euro per qualunque prescrizione, spedizione inclusa
ho fornito prescrizione oculistica, distanza interpupillare e dopo circa 2 settimane li ho ricevuti a casa
per quanto riguarda la montatura, è in acetato e risulta "fatta a mano in italia" e riporta il marchio CE -
per quanto riguarda le lenti, sono in policarbonato. mi pare indice 1.60 e, infatti appaiono più piatte alla vista rispetto alle precedenti acquistate presso un ottica in italia, con trattamenti anti-uv anti-graffio e anti-riflesso (a detta loro: lenti tagliate e assemblate in olanda)

gli occhiali sono ottimi e non creano fastidi ed essendo un secondo paio con la stessa prescrizione ho avuto modo di testare che la qualtà della visione non differisce minimamente rispetto agli occhiali acquistati presso l'ottico italiano, anzi le lenti mi sembrano più "belle" e piatte a vedersi
quindi vi chiedo, come è possibile una differenza di prezzo cosi accentuata? ho sentito di prezzi simili anche in germania, quindi non paesi del terzo mondo. possono esserci differenze "impercettibili"? o ancor peggio, possono far male alla vista?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
se la lente ha il marchio CE e la produzione affidabile nessun problema
io per i miei OCCHIALI preferisco andare da un BUON OTTICO...