Utente 427XXX
Buonasera dottore, purtroppo in seguito a un imprevisto, ho dovuto ricorrere alla pdgd Norlevo. L'assunzione è avvenuta oggi alle 18:00 senza alcun effetto collaterale ( per ora), ma dalle 22:00 avverto un forte dolore ad una gamba, con gonfiore, dolore quando la distendo o ci cammino su e aumento di calore in quel punto. Un dolore insopportabile come un peso bollente, un fuoco quasi. Ho letto che c'è un minimo rischio di trombosi, data la mia giovane età, ci sono probabilità?
Fumo sporadicamente e faccio attività fisica. Se fosse solo uno stiramento muscolare dovuto alla palestra?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
per quanto il rischio di TVP dovrebbe essere minimo i sintomi che riferisce (soprattutto se il gonfiore è un dato certo) richiedono una valutazione dal vivo in tempi brevi.