Utente 265XXX

Chiedo a nome di mia moglie,anni 63.
Per la caduta di un ponte,e dentatura malandata,ha estirpato quasi tutto,sia sopra che sotto.sono rimasti 4 denti sopra e quattro nell'arcata inferiore.il dentista ha consigliato 2 protesi movibili ancorate con perni a bottone.Esteticamente ci siamo,ma per il resto,un disastro.gia' fatta rbasatura,ma proprio non le sopporta ,dice che non riesce a mangiare,fastidio continuo,mancaza pure di respiro e problemi di stomaco mai avuti.sia io che il dentista,chiediamo pazienza,ma sono passati tre mesi e niente di nuovo.assodato che siamo pensionati e la spesa non e' stata tragica( circa 6 mila euro),ma comunque importante,cosa si potrebbe fare?datemi qualche idea,io mi sono abituato benissimo,ma non siamo tutti uguali e non sappiamo che fare.grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buonasera,
Le rispondo sinteticamente,meravigliandomi innanzitutto della spesa esagerata sostenuta.....
Con quella cifra avrebbe potuto eseguire una protesi su impianti .
Suppongo che siano stati devitalizzati i denti residui e predisposte le radici con dei "bottoni " o "clip"per ancorare le protesi....(si chiamano tecnicamente overdenture ) o sbaglio?
Purtroppo non tutti tollerano la classica "dentiera",vuoi per motivi psicologici,vuoi per il "fastidio da corpo estraneo " ,vuoi per la scarsa stabilità,specie di quella inferiore.
Aggiungiamo che eseguire una protesi totale non è cosa semplice,ma richiede una perfetta conoscenza dell'occlusione,una rigorosa presa delle impronte ,l'uso dell 'arco facciale,l'uso di particolari articolatori,le conoscenze altrettanto competenti del tecnico.
Passando ad altro,l'alternativa potrebbe essere una riabilitazione sostenuta da Impianti,tipo una Toronto od altra tipologia,giusto per fare una citazione.
Ne parli con un implantologo esperto,chieda le informazioni necessarie e quale tipo di riabilitazione implantoprotesica si adatta al caso specifico.
Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 265XXX

Iscritto dal 2007
Grazie Dott.De Socio per la risposta,alcune considerazioni:
il lavoro si e' svolto esattamente come dice lei.mi lascia perplesso dicendomi del costo eccessivo( ho controllato le fatture e sono qualcosa piu' di 5 mila euro) leggo che lei esercita verso meta' Italia e forse avete prezzi migliori.qui al nord sono piu' assatanati,io tre anni fa ho fatto come dice lei una protesi movibile( voluta io,) 5 impianti sopra,4 mini sotto ,oltre11 mila euro( avevo fatto alcuni preventivi e questo era il migliore,arrivavano pure a 24 mila con all on six o four) quindi mi sembrava giusto,poi parecchie estrazioni e devitalizzazioni,non credo come lei dice si facevano impianti con quella cifra almeno in lombardia.pensavo
comunque fosse uguale al mio,,ma lei non si adatta.oltretutto il professionista per me e' valido,esperto impiantista,lui ha consigliato il lavoro fatto.grazie,vedremo tra un po' se si assesta o prendere in considerazione il Toronto o simili fissi.certo che buttare oltre 5 mila euro ci fa un po' pensare.la saluto per ora.buon lavoro
[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
LIVORNO FERRARIS (VC)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Gentile utente, il collega e amico dr.De Socio si è probabilmente confuso.

Per 6.000 euro si riesce ad ottenere una (UNA; non due) protesi su impianti solo in dentierifici di massa, per lo più un Romania, Albania o in qualche centro di infima qualità in Italia.

All-on-four o all-on-six non li pratico neppure sotto tortura.
Numero di pilastri insufficiente.
Qui le motivazioni di questa mia scelta.


Un costo "serio e ragionato" per una arcata fissa su impianti (una sola) può tare dentro fra gli 8.000 e i 12.000 euro, non certo 24.000.

Due protesi overdenture su 4-5 impianti per arcata (IMPIANTI, non miniimpianti), solo per darle un termine di paragone, nel mio studio siamo sui 10.000 - 11.000 euro.

Per rispondere alla sua domanda, cosa fare?
Verificare se occorre risistemare le due protesi.
Eventualmente, se è un problema di intolleranza psicologica, valutare e rifarne una sola fissa.
Ma NON con 4 impianti....
[#4] dopo  
Utente 265XXX

Iscritto dal 2007
Grazie Dott. Formentelli,leggo sempre le sue argute risposte.mia moglie ha 4 impianti sopra e 4 sotto nelle radici dei denti che si agganciano alla protesi.purtroppo a tre mesi la solfa non e' cambiata.difficolta' a mangiare e fastidi generalizzati pure di stomaco.ora sarebbe sistemata bene,ribasata ecc.,ma per ora niente.per quanto riguarda i costi,ora mi e' piu' chiaro,immaginavo,i costi sono pure variabili,ma cosi' sono.adesso vediamo se la storia si assesta o sentire un altro parere.purtroppo siamo un po' fuori zona,mi sarebbe piaciuto affidarla alle sue mani.grazie dott. Formentelli.gentilissimo.
[#5] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
LIVORNO FERRARIS (VC)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
"mia moglie ha 4 impianti sopra e 4 sotto nelle radici dei denti"

NON SONO IMPIANTI.
Quelli sono inseriti nell'osso.
Quelli di sua moglie sono, da quanto ho capito, dei perni nella radice (perno moncone) con la protesi appoggiata sopra.

Questa precisazione per permetterle di comunicare con meno fraintendimenti possibile con i dentisti.

Non si asseta da sola.
Deve farlo un bravo dentista.
[#6] dopo  
Utente 265XXX

Iscritto dal 2007
Esatto,proprio cosi',perni a moncone come dice lei.il professionista e' degno di fiducia per quanto mi riguarda,lavoro da lui consigliato avendo ancora radici valide( avrebbe potuto consigliare il fisso,ma ci siamo fidati)
,avevo chiesto consigli a voi,perche' a me aveva fatto lo stesso lavoro ma su impianti e mi va bene,ma la paziente non si adatta e buttare il tutto,fare impianti con un fisso,o Toronto o simile,bisogna pensarci,qui l'usato si rottama e basta,non si puo' avere come le auto qualcosa indietro.
grazie
[#7] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Rileggo il consulto,e preciso una cosa ad onor del vero.
Quando mi riferivo al " costo " sostenuto,mi riferivo come giustamente ha osservato ,ad una discrepanza di prezzi tra Nord e Centro -Sud,ed anche in riferimento alla singola Provincia.
Inoltre il costo di una riabilitazione "con impianti" era da intendersi per singola arcata,tipo ALL-ON -SIX,e forse sono stato frainteso,sia da Lei che dall'amico dott.Formentelli.
Ma non in Albania,ne' in Romania,ne' in Croazia.....basta girare su internet su siti " italiani" alla voce " impianti "per farsi un'idea.....
Ne ho preso uno a caso....Poi le considerazioni sono del tutto personali.......

http://www.dentitalia.com/


Grazie per l'attenzione