Utente 455XXX
Salve,quasi un mese fa ho estratto il dente del giudizio superiore a sinistra,il dentista dopo l'estrazione mi mise anche 4 punti!
I primi due giorni ho avuto problemi con la formazione di coaguli di sangue,poi tutto è andato al meglio!
Da due giorni però è tornata a farmi molto male tutta la zona,soprattutto di notte,mi sveglio con un forte dolore e mi pulsa tutta la faccia fino all'orecchio!
Sto prendendo oki ma il sollievo dura poco!
Oggi però ho notato che dove c'era il dente è presente un pezzetto sporgente di carne,mi domando se possano aver dimenticato un punto,sono in viaggio di lavoro e fra una settimana ho appuntamento dal dentista!
Cosa posso fare nel frattempo??
Ormai non dormo più.
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Salve,escludendo il discorso " punto di sutura",(tutto puo'succedere,ma dimenticarsi di un punto di sutura.....) la sintomatologia farebbe propendere per una pulpite a carico di un elemento dell'emiarcata superiore sinistra,proprio come giustamente ha paventato.
Purtroppo senza visita e senza esami radiografici,siamo nel campo delle ipotesi.
Valuti la possibilità di un consulto d'urgenza ove si trova,o anche presso un Pronto Soccorso Odontoiatrico,in attesa di tornare dal dentista curante.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 455XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio per la risposta dottore,stamane sono andata da un dentista e abbiamo fatto una panoramica il dolore lancinante è causato da due fattori;il dente del giudizio inferiore sinistro e spaccato e dove ho estratto quello su c'è un pezzettino di osso,mi ha prescritto antibiotico e toradol per qualche giorno e poi estrazione!