Utente 456XXX
Salve
La condizione si divide:
-Dolore alle vertebre cervicali
-Cefalea
-Disturbi gastrointestinali
-Disturbi del sonno
-Nausea e malessere generale

Da qualche mese soffro di cervicalgia (probabilmente), e prospetto di iniziare un trattamento;
Da qualche settimana soffro di fitte a livello temporale o dietro gli occhi, sempre in uno o l altro lato, le fitte sono spesso non molto dolorose ma alcune volte sono invalidanti, durano mediamente 3";
Da qualche giorno soffro di disturbi gastrointestinali, fra i quali includo un vago stimolo di vomitare senza ragionevole motivo siccome mangio meno del solito (la diminuzione dell'appetito ho ipotizzato esser causata dal caldo estivo);
Sebbene io sia stanco (soprattutto gli occhi, in questo periodo registro una diminuzione delle facoltà visive) dormo mediamente 4-6 ore ogni 24, da ormai quasi una settimana;
Oggi è comparsa una persistente nausea e si è accentuata la cefalea, ho assunto un Oki. Questa sera mi sono pesato ed ho scoperto di aver perso quasi un intero kilo (peso attualmente 64,5kg).

Qualche informazione: ho una pressione mediamente di 118-65, ultimamente assumo molti zuccheri (forse anche moltissimi), da qualche tempo non mi dedico ad attività motorie, sto attualmente studiando con una certa intensità e svolgo attività come soluzione di emigmi algebrici.

A breve chiederò un esame del sangue per conoscere cosa ultimamente circoli costantemente nel mio organismo, ora chiedo un consulto per alleviare ansia causata da una emergente ipocondria grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
ringraziamo Lei per averci messo al corrente dei suoi problemi e delle programmate modalità risolutive degli stessi.
Ci tenga informati.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.