Utente 456XXX
Salve, come da titolo chiedo un parere su una condizione particolare che mi è capitata da un paio di settimane.
Quando faccio dei respiri profondi, sento come un gorgoglìo simile ad una vibrazione nel polmone sinistro, non è un rumore molto accentuato, me ne accorgo specie quando sono sdraiato in silenzio, ma a parte questo non mi da nessun problema a livello fisico, non ho ne tosse ne dolori al petto.. Questo rumore lo avverto solo al primo profondo respiro, poi se ne va per alcuni minuti, finchè poi non inspiro nuovamente.
Premetto che da un mese soffro di pressione arteriosa alta (140/90 a riposo) e sono stato dal mio medico varie volte per controlli e ora sto prendendo farmaci oltre ad aver cambiato stile di alimentazione.
Non fumo e non ho avuto episodi di bronchite negli ultimi anni, secondo voi dovrei effettuare una visita approfondita per capire le cause? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
la pressione alta in terapia non ha nulla a che vedere con il rumore inspiratorio che riferisce.Anche se mi permetta di farle notare che se in terapia lei ha 140/90 mmhg forse non sta assumendo la terapia adatta.
Faccia presente il rumore inspiratorio al curante che provvederà ad auscultarla: se lo avverte lei non dovrebbe essere difficile avvertirlo con uno stetofonendoscopio.
Sulla base dei reperti clinici il suo medico le suggerirà una terapia o degli approfondimenti diagnostici.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.