trans  
 
Utente 457XXX
Salve dottori, vi prego per favore di rispondere ai miei dubbi. Ieri colto da una idea malsana ho avuto un rapporto orale attivo e passivo con un trans. In entrambi i rapporti è stato usato il preservativo e il rapporto attivo è durato pochi minuti ma la mia paura più grande è che quando ho praticato questo rapporto avevo un afta in bocca e anche se sono sicuro di avere avuto contatto solo con il preservativo (oltretutto il trans non è venuto) mi chiedevo se ho rischiato una infezione di qualche tipo data a sopratutto la ferita nella mia bocca . se il preservativo si fosse rotto me ne sarei accorto?alla fine del rapporto non ho controllato quello del trans però io sono abbastanza sicuro che fosse intatto. Vi prego di rispondere per favore sono molto in ansia.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
se i preservativi erano integri, e questo può dirlo solo lei non certo io, il rapporto è protetto per quel che attiene alle malattie prevenute dal preservativo.
Una di quelle non prevenute è la sifilide: pertanto le consiglio di effettuare a 15 gg la ricerca degli anticorpi anti Treponema IgM ed IgG o a 40 gg lo screening (VDRL/TPHA).
Buona giornata,
Dott. Caldarola.