vista  
 
Utente 402XXX
Buondí.
Il8giorni fa ho avuto un incontro con un uomo.
Parlo di incontro inquanto ci sono state un pó di effusioni, completate da un rapporto orale fattomi da lui.
Io ho avuto un rapporto orale da attivo con lui per circa 6 secondi.
Non ho notato tracce di liquido preseminale.
Ora a distanza di tre giorni mi sento raffreddato, merito degli sbalzi termici subiti a causa del tempo instabile, anche se nn presento febbre, ma leggero pizzicore ad un linfonodo (dx) non gonfio.
Da questo punto di vista mi sento sereno, ma vorrei capire se vi siano rischi inquanto questo rapporto non era protetto da profilattico.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
i rapporti orali, recettivi e insertivi, non protetti, sono a rischio per tutte le MST.
Il rischio per HIV è molto basso ma non è zero.
Il consiglio più pratico è di rivolgersi ad un centro per MST della sua Città, dove potrà raccontare l'accaduto e colleghi la visiteranno e programmeranno lo screeneng per le MST. Nel rispetto assoluto della privacy.
Diversamente può rivolgersi ad un Infettivologo di sua fiducia.
Le sconsiglio vivamente di prendere decisioni autonome e di rivolgersi a chi con le MST non abbia consuetudine.
Saluti cari.
Dott. Caldarola.