paura  
 
Utente 461XXX
Buonasera dottori, vi spiego il mio problema che vi giuro non mi fa stare piu' bene: ho avuto una breve relazione con un uomo, abbiamo avuto 2 rapporti non protetti dove nn c'e' stato contatto con della sperma. La relazione è finita perchè lui oltre me, frequentava altre donne, gli ho chiesto piu' volte se avesse mst e lui mi ha risposto sempre di no!!! Dopo 4 mesi dagli eventi a rischio, ho effettuato la mia solita donazione del sangue con esiti negativi su tutte le mst in particolare l'esame che piu' temevo :HIV RNA NEGATIVO E HIV AB/AG NEGATIVO.
Ho fatto anche una visita dal ginecologo, dal dermatologo, un pap test risultato perfetto, loro mi dicono che sto bene!!!
Nonostante cio' e' come se non mi fossi del tutto tranquillizzata, nel senso che prima il ciclo mestruale mi veniva puntuale ogni 28 gg, da quando è successo il fatto, mi anticipa o mi ritarda sempre, lo so che l'ansia fa brutti scherzi, ma la cosa che mi preoccupa è che in concomitanza del ciclo e anche 4 o 5 giorni prima, mi fanno male i gomiti, le ginocchia, i muscoli delle gambe e delle braccia,le mani... io ho riferito tutto sia al ginecologo che al medico di fiducia, ma mi hanno detto che è del tutto normale.
Io ora non capisco piu' se questi sintomi gli ho sempre avuti e non ci facevo caso e ora invece sto amplificando tutto per paura o se realmente ho qualche altro tipo di patologia. Finisco dicendo che dagli esami che ho fatto, risulta che ho la ferritina bassa tipo 10 come valore, e ho letto che i dolori muscolari possono dipendere da quello. Secondo voi dovrei rifare qualche altro test? Tipo quello hiv? è definitivo al 100% a 4 mesi? O c'e' la minima possibilita' che possa positivizzarsi?? Tra qualche giorno tornero' in ospedale a donare il sangue, ma sono terrorizzata, che quel test possa positivizzarsi.
( Ho fatto anche un incubo giorni fa, che mi chiamavano dal CTO e mi dicevano di recarmi in ospedale che avevo valori sospetti e che l'esame hiv si fosse positivizzato)
Lo so che non è razionale e che forse, anzi sicuro, è piu' un problema psicologico, ma realmente non so che fare... grazie di cuore anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
i test per le MST a 4 mesi sono definitivi.
In modo assoluto.
Piuttosto accerti perchè ha la ferritina così bassa: perde dall'apparato genitale (menoraggie/ metrorragie) o ha perdite occulte dall'apparato gastro enterico?
O assorbe male il ferro o, ancora, non ne introduce abbastanza?
Se continua ad abbsssarsi la ferritina tra un pò comincerà a scendere anche l'emoglobina e si anemizzerà.
Perciò mi pare che sia questa la priorità: non l'icubo.
Saluti cari,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
461654

dal 2017
La ringrazio per la tempestiva risposta, per quanto riguarda la ferritina ho notato che in tutte le analisi che ho fatto nel corso degli anni, il valore è sempre 10, mentre la sideremia è 100, 120 quindi nella media.
Per quanto riguarda le perdite che ha elencato, no non è ho, o meglio quelle dell'apparato genitale sono le solite perdite bianche del muco cervicale legate al ciclo e all'ovulazione.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Allora le conviene fare un sangue occulto fecale su tre campioni e i test per vedere se sia celiaca.
Lei o perde ferro cronicamente o non lo assorbe.
Questo è il mio parere professionale che ha chiesto.
La sideremia non è un prametro interessante perchè quello che interessa un clinico è il ferro di deposito, cioè la ferritina, e la proteina che lo trasporta cioè la transferrina/TIBC
Ne parli con il suo curante.
Saluti cari,
Dott. Caldarola.
[#4] dopo  
461654

dal 2017
Grazie davvero di cuore dott. Caldarola, faro' tutto quello che mi ha suggerito.
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Di nulla.
Buona serata,
Dott. Caldarola.
[#6] dopo  
461654

dal 2017
Dott. Caldarola, mi scusi se la disurbo ancora, avevo dimenticato di dirle che da circa un mese ho secchezza alla lingua e a tutta la bocca, sono andata dal medico ed effettivamente mi ha detto che ho tutta la bocca secca e le labbra screpolate, lui pensa sia un problema gastointestinale, ma ho letto un po' su internet e tra le varie cause c'e' l'hiv, sono molto molto preoccupata... che ne pensa???
[#7] dopo  
461654

dal 2017
Mi spiego meglio, sono andata nell'ultimo mese per tre volte dal curante per fargli vedere che avevo la lingua che mi faceva male, e avevo una sensazione di secchezza, e lui non vedeva niente di strano, l'ultima volta gli ho riferito quello che mi ha suggerito, ma non era molto d'accordo circa la celiachia perchè pensa che avrei dolore allo stomaco ogni volta che mangio qualcosa...faro' lo stesso i test che mi ha suggerito lei cmq...poi visto che il medico non riusciva a capire che cavolo avessi alla lingua, sono andata dal dentista e mi ha detto che ho tutta la bocca e le labbra secche, e lui come le dicevo pensa sia un problema gastrointestinale....
io ora ho di nuovo una paura matta che sia hiv, e non riesco a pensare ad altro dottore.... purtroppo ho il curante che sembra non capire molto... e penso: se fosse una sieroconversione tardiva? o per qualche strana ragione non sono riusciti a trovare il virus perchè ho qualche altra patologia? Che ne pensa dottore??
[#8] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
nessuno le ha detto che la secchezza della sua mucosa orale dipende dalla ferritina bassissima?
Nessuno le ha detto che bisogna capire perchè un maschio ha 8 di ferritina?
Nessuno le ha detto che tra un pò finite le scorte di Ferro comincerà ad anemizzarsi?
Queste sono le cose importanti da indagare.
Accantoni la favola della sieronconversione tardiva e badi ai problemi reali.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
[#9] dopo  
461654

dal 2017
dottore mi scusi, ma sono una donna.. cmq faro' i controlli su questa ferritina...grazie come sempre.
[#10] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Signora,
ha aspettato il nono post per correggermi?!
Io sono sicuro di aver visto M tra i dati del suo account.
Può darsi che mi sbagli: chiederò allo Staff se sia stata fatta di recente una variazione.
Ad ogni modo quello che le ho detto è tutto valido: se poi ha cicli abbondanti o irregolari la causa della sua ipoferritinemia potrebbe dipendere da questi.
In tal caso ne parli con il suo Ginecologo di fiducia.
Saluti Cordiali,
Dott. Caldarola.
[#11] dopo  
461654

dal 2017
no dottore le assicuro che non ho fatto nessuna modifica all account, nel primo post le avevo anche scritto che ho avuto questa relazione con quest uomo ma purtroppo è dovuta finire perchè ho scoperto che mi tradiva con altre donne, le ho scritto anche del ciclo irregolare... e nell'ultimo post ho capito che pensava fossi un uomo...cmq si ho un ciclo abbondante...
[#12] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Va bene allora mi scusi.
Il ciclo abbondante è probabilmente la causa della sua carenza di ferro.
E' importante che lei si rivolga al ginecologo per normalizzarlo e che faccia una terapia di implementazione marziale, per bocca (solfato o gluconato di ferro) o se non la tollera per via EV.
Gli integratori a base di ferro servono a poco a lei, molto ai farmacisti che li vendono, alle aziende che li producono e spesso ai medici che li prescrivono.
Buon week - end,
Dott. Caldarola.
[#13] dopo  
461654

dal 2017
ok la ringrazio ancora
[#14] dopo  
461654

dal 2017
Dottore mi scusi sono in preda al panico, ma se per anni ho avuto la ferritina bassa e cicli abbondanti perchè si sta verificando proprio adesso questa secchezza della mucosa e da un mese non mi lascia in pace? ho il ciclo da due giorni sento anche che mi sta uscendo l'herpes sul labbro...sono disperata... penso solo all hiv e non riesco a togliermelo dalla testa...
[#15] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Allora faccia il test!
Sarà negativo e placherà le sue ansie.
Buona serata.
Dott. Caldarola.
[#16] dopo  
461654

dal 2017
Buonasera dottore, mi perdoni, le faccio una domanda in merito l'hiv: se io fossi un soggetto immuno depresso o con qualche patologia strana che ancora non conosco o non mi è stata diagnosticata, il test che ho fatto HIV RNA PCR e HIV AG/AB entrambi negativi a quattro mesi dal rapporto a rischio,se fossi sieropositiva in almeno in uno dei due tests uscirebbe qualcosa? Grazie ancora per la pazienza.
[#17] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Buonasera,
certo: sarebbero entrambi positivi.
STIA SERENA!
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#18] dopo  
461654

dal 2017
Grazie Dottore per la pazienza e per tutte le delucidazioni...
[#19] dopo  
461654

dal 2017
Dottore buonasera, ultimamente è l'unico medico che sa darmi delle informazioni precise e chiare e riesce perfettamente a placare le mie ansie, e per questo la ringrazio. Le spiego: da circa piu' di un mese come le avevo accennato ho la bocca e la mucosa secca, a volte secca la lingua, a volte il palato, a volte è come se avessi qualcosa in gola e non riuscissi ad inghiottire, contestualmente da quando ho questo problema mi è uscito un herpes labiale che poi è andato via, ma non so perchè è come se il labbro un giorno e' senza pelle, il giorno dopo sta bene, e dopo due giorni si screpola di nuovo e non torna piu' come prima, in piu' mi è venuto pure il raffreddore, naso che cola, gola che mi fa male...mi sento un disastro e non capisco che cosa mi stia succedendo... la cosa strana è che pure mia figlia ha sempre, ultimamente, le labbra screpolate che non passano...ma puo' essere che abbiamo preso qualche virus? Per il mio medico è tutto normale, per la secchezza della mucosa e la ferritina bassa mi ha prescritto il ferro come mi aveva consigliato lei ( meno male) ma... io ho pensato di fare un emocromo per vedere se c'e' qualcosa che non va, ma mi creda non so a chi rivolgermi...
[#20] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
probabilmente lei e sua figlia avete una forma virale.
Bene il ferro ma non si aspetti risultati immediati.
Se l'emocromo servisse a rassicurarla, lo faccia pure: ma io non ho ben compreso: lei che malattia teme di avere?
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#21] dopo  
461654

dal 2017
La mia paura dottore, è che questi sintomi possano essere legati all'hiv, anche se lei piu' volte nei vari post mi ha rassicurata che dai test che ho fatto posso stare tranquilla... io vorrei sapere se i miei sintomi possono essere riconducibili a qualche altra patologia, e a che specialista posso rivolgermi, grazie