Utente 927XXX
Circa 2 mesi fa ho subito un intervento a causa di una occlusione intestinale causata da una briglia. Da subito dopo l'intervento sono stato bene, ma dopo una ventina di giorni ho avuto ad intervalli di 3/4 giorni dei dolori addominali molto intensi che durano circa un'ora e poi vanno via all'improvviso.La mia attività intestinale è regolare,ma ho la preoccupazione che da un momento all'altro possa ripresentarsi il dolore addominale.La mia domanda è:può essere normale dopo un intervento come quello che ho avuto la presenza di questi dolori,o dovrei fare qualche controllo? E poi, vorrei fare un po di attività fisica ma non so se è troppo presto (dopo l'intervento),e se posso cosa mi consigliate di fare? Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2006
Gentile signore
purtroppo le briglie aderenziali conseguenti ad intervento non rappresentano una patologia prevedibile e possono avere comportamento estremamente variabile: ripresentarsi in qualunque momento o non ripresentarsi mai più. Nel suo caso in considerazione della normale attività intestinale mi sento di tranquillizzarla, anche se nessuno di noi possiede il dono della preveggenza.
In merito agli sport da effettuare sicuramente il nuoto rappresenta, a prescindere dalla patologia, una ginnastica veramente completa, ma qualsiasi movimento ginnico, effettuato con moderazione e gradualità va bene.

Cordiali saluti