Utente 215XXX
Buongiorno
Da 10 gg ho una lesione sul glande e mio medico sospetta sifilide primaria soprattutto dopo aver notato che mio partner presenta macchie rosse sul palmo mani e soprattutto piedi. Per lui invece sospetta secondaria
La mia domanda è come si cura ??? quando sparirà la lesione al pene?? Posso mettere crema fino al ritiro esami??
Inoltre se avessi io la primaria e lui la secondaria ovvio L avrei presa da lui quindi quanto tempo passa fra la primaria e la secondaria !??
Sono molto spaventato e non so che fare
Vi prego attendo risposte
Sono terrorizzato
Inoltre stando con lui ovvio senza rapporti posso prendere anche la secondaria ????
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
guardi se il suo partner è in fase secondaria sicuramente la sifilide l'ha presa da lui.
Spero che entrambi abbiate presto l'esito degli esami e possiate cominciare insieme la terapia.
Il sifiloma primario non ha bisogno di pomate, guarisce da sè: se non si curasse anche lei passerebbe in fase secondaria.
Vi consiglio di affidarsi ad un Infettivologo che abbia dimestichezza con questa malattia che guarsisce sempre ma che bisogna sapere trattare e monitorare nel tempo.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta dottore
Lei di dove e' noi bergamo
Comunque ok sett prox avremo esito
Io però sono in ansia per questa lesione sul glande che non mi fa male ma fastidio L ho da 10 gg secondo lei va via con inizio terapia o può iniziare ad andar via anche prima ?? Quando sparisce ? Pensi che mi viene ansia solo a guardarmi mi fa impressione
Inoltre rischio la secondaria se lui mi tocca con anche solo mani o piedi??
Ho molta pura grazie per risposta
Un caro saluto
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
la Sifilide secondaria sarebbe comunque l'evoluzione naturale della sifilide primaria non trattata.
Il Sifiloma guarisce da solo ma la guarigione clinica non significa guarigione sierologica, per cui se lei non fa la terapia entrerà nella fase secondaria, poi in quella di latenza e infine nella fase terziaria con danno d'organo irreversibile.
Quindi il suo compagno non può contagiarle la forma secondaria.
Ripeto che è importante che entrambi facciate la terapia insieme onde evitare fenomeni di ping - pong perchè la Lue non lascia immunità permanente.
Tenga conto che il liquido secreto dal sifiloma è ricchissimo di treponemi e quindi ottima fonte di contagio, almeno fino all'inizio della terapia.
Saluti cari,
Dott. Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Ok dottore certo che farò la terapia ovvio e anche lui
Mercoledì prossimo ritiro esami e probabilmente se positivo farò già penso prima iniezione
Ma al momento da qui al 6 sett ritiro esami metto advantan crema sul glande può aiutare a guarire prima o meglio non mettere nulla
Advantan craema L ho utilizzato per circa 7/8 gg dal mio medico che non sapeva cosa fosse e ha tentato con advantan poi appena visto mio ragazzo si è accorto guardando Palmo sua mano e soprattutto piedi che aveva ed ha macchie rosse
Grazie per la risposta dottore
Ma quando se ne va la lesione sul glande sto male solo a vederla ....grazie
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Se lei ci mette l'Advantan sicuramente non ne accelera la risoluzione.
Non ci metta nulla e non la guardi.
Stia tranquillo che non si sveglierà dovendo cercare il pene nel letto....
:-D
Saluti Cari.
Dott. caldarola.
[#6] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
ok dottore seguirò il suo consiglio...non guardo e non ci metto nulla......se inizio la terapia come penso non appena ritiro esito esami mercoledì prox entro fine settembre sarà andata via la lesione al pene??? consideri che l ho da 14 gg.....
dottore grazie per la preziosa risposta.
il mio ragazzo mi dice che lui pensa di essere negativo nonostante segni evidenti sul palmo piedi e mani e braccia e mi dice anche che la sifilide si può prendere anche non solo per sesso ...
inoltre dottore se lui ha la secondaria la primaria quando l'ha fatta?????? cioè quanto passa fra la primaria e la secondaria??? grazie ma cerco di ricostruire un po le cose
inoltre io ho controllato e ad aprile ero negativo perke avevo fattto esami.
lui ha iniziato con puntini rossi sulle braccia da maggio scorso
[#7] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
La fase primaria compare da due a otto settimane dopo il contagio (quindi da 15gg a quasi due mesi).
La fase secondaria compare da tre a 12 settimane dal sifiloma (21gg - circa tre mesi).
Saluti cari,
Dott. Caldarola.
[#8] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Dottore ma è normale che negli slip trovo un po' sporchi come secrezione??? Mi sto spaventando non so che fare ....la prego mi risponda grazie
[#9] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Se ha una secrezione dal Sifiloma è normale che le sporchi gli slip.
Stia sereno.
Buona serata,
Dott. Caldarola.
[#10] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Dottore secondo lei la lesione che ho da 12 gg quando sparisce ? Fine settembre sarà amdata via ?? Ovvio farò cura non appena mi daranno esito sett prox
Grazie per la risposta
[#11] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
se piuttosto che chiedermi ogni giorno quando le andrà via il sifiloma primario, sollecitasse il laboratorio e iniziasse la terapia, farebbe qualcosa di assai utile.
Idem per il suo compagno.
Con la giusta terapia in un mese il sifiloma dovrebbe recedere.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#12] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Si infatti ho chiamato per sollecitare ma devo aspettare mercoledì prossimo
Appena ho esami spero mi facciano subito terapia
Grazie dottore
[#13] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Dottore buongiorno allora ho appena ritirato test hiv negativa sifilide esito dubbio positivo
Non mi hanno voluto fare iniezione perché meglio ripetere test 18 settembre
Dopo domani ritiro esami mio ragazzo e vediamo
Non le posso mandare foto esame??
Vista lesione glande mi ha detto dottore mettere gentalyn normale
Vorrei dottore vedesse esame se posso come faccio inviare foto
Grazie mille
[#14] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Il modo più semplice è copiare tutti i risultati degli esami che le hanno rilasciato.
Non saprei dirle come caricare i file.
Saluti cari,
Dott. Caldarola.
[#15] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Ok Provo a copiare
Lue treponemico metodo chemiluminescenza positivo 2,30
Test treponemico tppa inferiore a 1/80
Test reaginico vdrl negativo
Esiti discordanti fra test in chemiluminescenza (positivo/dubbio) e tppa (inferiore a 1/80) valutare il risultato in base ai dati clinico ansmnestici e/o ripetere prelievo fra 2 settimane

Ecco dottore ho scritto tutto quello che c'è sul foglio
In attesa di un suo prezioso parere grazie
[#16] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve.
Guardi a mio avviso sarebbe opportuno la prossima settimana effettuare una valutazione quantitativa degli anticorpi anti Treponema Pallidum di tipo IgM e IgG in modo da valutare separatamente e QUANTITATIVAMENTE la concentrazione anticorpale.
Gli anticorpi IgM compaiono precocemente (già 7gg dopo la comparsa della lesione primaria) e la presenza di un alto titolo di IgM o di un titolo basso di IgM con presenza di IgG indicano sicuramente la presenza di una infezione da trattare.
In presenza di incertezze si può ricorrere anche all'immunoblotting contro i componenti singoli del Treponema Pallidum che fornisce risultati praticamente inconfutabili.
Questi esami sono eseguibili presso l'infettivologia dell'ospedale Universitario della sua città.
Dove le valuterebbero anche il presunto Sifiloma.
Il TP-PA pur essendo più specifico della VDRL non ha la sensibilità dei test in precedenza indicati.
Lei deve affidarsi ad un infettivologo: quelle che ho indicate erano indagini che andavano fatte subito.
Perciò nel suo esclusivo interesse si faccia prescrivere dal curante una visita infettivologica URGENTE e la faccia senza perdere ulteriore tempo con inutili attese.
Mi faccia sapere se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#17] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Dottore scusi ma la sifilide si prende solo per sesso!??? Vero ??? Perché mio ragazzo dice anche per altri motivi a me sembra impossibile!!!
GraZie
Che dice dei miei esami????
[#18] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Si prende realmente solo per via sessuale.
O per via trasfusionale: quest'ultima proprio grazie alla ricerca degli anticorpi di cui le parlavo praticamente non si vede più.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#19] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Ma dottore secondo lei in base agli esami che le ho mandato ho la sifilide si o no
Scusi ma non ci capisco nulla ....
[#20] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Francamente con quel quadro dubbio non si può dire nulla di certo
Rifaccia gli esami raccomandati al più presto, se vorrà.
Attendo sue novità.
Cari saluti.
Dott. Caldarola.
[#21] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Intende dottore rifare prima possibile il prelievo o gli esami che lei mi ha detto
Mi scusi ma ora sono in piena ansia
[#22] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Dottore vorrei fare così ..giovedì mattina porto a ritirare esami mio ragazzo e se e' positivo io chiedo di evitare di aspettare altro prelievo e di farmi subito iniezione
Mi sembra che sia giusto mio pensiero
Mia zia dermatologa che lavora in usa mi ha detto che sarò positivo fra qualche settimana e che perdo solo tempo
Quindi il mio pensiero e' corretto ??
Se giovedì lui positivo io chiedo trattamento
Che ne pensa???
Grazie
[#23] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Non sono d'accordo.
Le malattie infettive prima si accertano e poi si trattano.
Saluti cari.
Dott. Caldarola.
[#24] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Dottore
Ritirato test mio ragazzo stadio secondario
66.5 positivo
Iniziamo entrambi cura dottore teme per lui reazione da penicillina
Speriamo bene
[#25] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Ma dottore dopo terapia si ritorna negativi ?????
[#26] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve
Si guarisce sempre ma rimane la cicatrice immunitaria per cui per esempio non potrete donare il sangue.
In sostanza si vede che avete avuto la sifilide.
Inoltre tenete presente che la sifilide non induce immunità permamente e si può contrarre più volte se ci si espone al Treponema.
Quindi state all'erta.
La reazione di Jarish-Herxheimer sicuramente sarà presente in maniera più o meno eclatante. Se l'unico sintomo è la febbre è sufficiente del paracetamolo. In casi più intensi si ricorre al cortisone. In ogni caso è segno che la terapia sta funzionando.
Ma tutto ciò vi dovrebbe essere stato illustrato dal medico che vi ha dato la cura.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#27] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Grazie dottore
Domani il "mio" ragazzo farà 2 iniezioni penicillina dopo 3 gg di velamox antibiotico 2 al giorno ed io idem con 2 iniezioni penicillina martedì
Considerando che io ho la primaria con lesione glande da ormai 3 settimane le chiedo dopo martedì che farò iniezioni quando andrà via lesione pene? Devo considerare un mese dopo iniezione??? O meno ??
Dottore grazie per risposta un abbraccio
Ovvio dopo questa situazione penso che manderò a fan ....il mio ragazzo !!!
[#28] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
dopo l'inizio della terapia il suo sifiloma guarirà in un mese massimo o anche meno.
Mi ha fatto sorridere con il fan.
Un abbraccio anche a lei.
Dott. Caldarola.
[#29] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta veloce
Un giorno mi piacerebbe conoscerla e'stato gentile. Anche mio zio collabora qui anche se in ambiti diverso dal suo essendo medico legale
Sapesse dottore dopo 3 anni essere ripagato così dal mio fidanzato dopo tutti i sacrifici che ho fatto per lui ..adesso dormiamo camere separate da 5 gg e poi valuto il da fare ovvio non lo tocco nemmeno per sbaglio !! Ora fiducia zero e in futoro se sarà con lui ma non penso più solo rapporti protetti troppe tr...e in giro!!!
Un abbraccio forte
Sono 7 gg che non oso guardare il mio pene dalla paura ..al buio la sera metto un leggero velo di gentalyn dopo il bidè
Gentalyn normale no beta
[#30] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Beh per consolarsi pensi che guarirà completamente.....
Un abbraccio.
Dott. Caldarola.
[#31] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Grazie di cuore dottore
Domani tocca a me iniezioni speriamo di non avere problemi
Un abbraccio
[#32] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Dottore fatta questa mattina due iniezioni benzatin penicillina 2.4 mio uni e devo dire molto dolorose.
Spero dottore che con questa sia finita
Mi hanno detto di rifare prelievo fra 3 mesi
Spero sia finita
Mi auguro che la lesione abbia tempo contato ..spero per ottobre se ne sia andata. Il dottor mi ha detto che lesione va meglio e mi ha detto mettere no gentalyn ma penta e oil
Un abbraccio davvero grazie
[#33] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Dottore buonasera
Volevo ringraziarla di essermi stato vicino in questo momento.
Ho fatto le due iniezioni martedì e oggi sono tornato al lavoro sembra tutto ok
la lesione al glande mi sembra che dopo la fase ulcerosa si sia ora formata una crosticina e volevo chiederle quando va via definitivamente?..il medico che mi ha fatto iniezione mi ha detto di mettere penta e oil una volta al giorno ..non vedo L ora che torni tutto come prima
Un caro saluto e grazie dottore
[#34] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
Tra una decina di giorni cadrà la crosticina.
Sono contento che lei stia meglio anche psicologicamente e non le nascondo che vorrei continuare ad avere sue notizie, se le farà piacere.
Saluti carissimi.
Dott. Caldarola.
[#35] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Dottore grazie non sa che piacere quando mi risponde!!
Psicologicamente insomma ..ora il mio ragazzo L ho rispedito a casa sua (estero)
E per un po' facendo forza su me stesso non voglio vederlo anche se fatico perché nonostante quello che ha fatto seppur mi ha raccontato che era sotto effetto alcool e altro..provo ancora qualcosa ..be il tempo deciderà il da fare ..ovvio una relazione di 3 anni e' difficile da chiudere però ...quello che è successo e' stato grave ...
Vedremo ...dottore almeno lei che abbia un super week end
Quindi è normale che prima lesione come una macchia poi diventa ulcerosa e poi cristicina ??..metto penta e oil e appena se ne va ovvio la avverto!!!!!!
Un abbraccio
[#36] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Si è tutto normale.
Mi contatti pure quando vuole.
Un buon week-end anche a lei.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#37] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Dottore buonasera scusi se la disturbo avendo fatto iniezione martedì scorso penicillina ..quando posso fare lettino solare ?? E fare un tattoo???? Ci sono complicanze meglio aspettare tanto non sono cose importanti ...
Un abbraccio grazie
[#38] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
aspetti il mese prossimo.
Un abbraccio anche a lei.
Dott. Caldarola.
[#39] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Ok dottore seguo suo consiglio tanto non sono cose importanti
In queste sere invece posso prendere lexotan compresse per dormire avendo grossi problemi con mio ragazzo per quello che mi ha attaccato può immaginare non riesco a dormire ..posso compresse lexotan o xanax per dormire o con penicillina in corpo meglio di no??
Scusi e grazie
[#40] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
non ci sono interazioni tra il Lexotan e lo Xanax e la Benzilpenicillina benzatina (Sigmacillina) che ha fatto.
Ovviamente questi ansiolitici vanno assunti solo occasionalmente e dietro consiglio del curante.
Gliene parli se avesse crisi di ansia incontrollabile.
L'uso continuato e costante porta a perdita di efficacia oltre a tolleranza e dipendenza, prevalentemente psicologica ma anche fisica, dal farmaco.
Saluti cari,
Dott. Caldarola.
[#41] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Dottore eccomi Bongiorno
Allora a distanza di 9 giorni dalle due iniezioni di penicillina fatte il 12/09 scorso precedute da antibiotico velamox 2 al giorno per 3 gg la situazione e' questa
Mi sembra che la crosticina della lesione quasi andata via mettendo crema penta oil crema sento che quasi andata via
Fisicamente mi sento bene unica cosa da qualche gg mi brucia pene quando vado a fare pipì sensazione mista fra bruciore e prurito ..secondo lei da cosa dipende dal fatto che ho in corpo ancora penicillina o non c entra ?
Sono un po' preoccupato spero non sia niente di brutto
Un abbraccio
Grazie della risposta
[#42] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve!
Bene per la cicatrizazione del Sifiloma, come ci si aspettava.
Il bruciore nel'urinare non dipende dalla Penicillina: è possibile che lei abbia contratto contestualmente alla Sifilide, anche una uretrite da germi comuni o da patogeni intracellulari genito-urinari.
Per sicurezza e senza ansia alcuna, può effettuare un tampone uretrale per la ricerca del DNA in PCR Real Time di
-Chlamydia spp.
-Mycoplasma Spp
-Ureaplasma Urealyticum.
Su questi patogeni purtroppo la penicillina non è attiva ma occorrono altri antibiotici.
La ricerca del DNA è possibile anche sulle urine ma le consiglio il tampone uretrale.
Sa bene che quando avesse neccesità, se vuole mi può contattare.
Saluti cari.
Caldarola.
[#43] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Ok dottore e se facessi un ciclo di ciproxin?? O bassado senza fare tanpone così guadagno tempo che dice!?
Grazie
[#44] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Dottore se fosse uretrite poi con antibiotico passa ?? Quanto tempo
Che incubo questo pene!!!
Non ne posso più
Spero non sia grave
Dottore grazie
Sentito mio medico base mi ha detto di fare 7 gg antibiotico ufff ancora ...
[#45] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Non sono per le terapie empiriche.
La situazione non è urgente e ha tutto il tempo per fare come le ho suggerito. Se vuole.
Questo è il mio consiglio.
Saluti cari,
Caldarola.
[#46] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Dottore buongiorno sono giovanni
Allora domani saranno 3 settimane da iniezione penicillina 2 iniezioni fatte lo stesso giorno
La dermatologa mi ha prescritto per 10 gg crema fucimix beta dicendomi che lesione ad ora un alone e di mettere questa crema che dovrebbe andar via quasi tutto
Devo alternarla con lipogel crema alla vitamina e per 19 gg
Spero vada via tutto dottore quel segno rosso psicologicamente mi da ansia
Un medico amico famiglia mi consiglia se fra 10/15 gg c è ancora segno di mettere crema albica che è un ottimo schiarente. Lei che dice??
Inoltre mio ragazzo non l'ho più visto dal 15 sett che è tornato a casa ..vorrebbe venire da me sett prox ma se ci baciamo rischio qualcosa essendo lui stato curato per sifilide secondaria ovvio ora ho molta paura e se abbiamo rapporto orale rischio ??? Dottore non voglio più ansie e voglio essere stra sicuro anche per orale meglio preservativo esatto??? In attesa di due grazie
[#47] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Carissimo,
il profilattico non le assicura una prevenzione efficace da una reinfezione luetica, che non lascia immunità e può essere presa più volte.
E' necessario quindi
1) che Lei dopo un mese dalla somministrazione di Penicillina faccia il test per vedere se è sierologicamente guarito.
Io le consiglio il classico screening con un test reaginico (VDRL/RPR) che se negativizzato indica l'avvenuta giarigione e il TPHA che resterà positivo per tutta la vita e che non è utile per il follow up.
Le consiglio anche il dosaggio SEPARATO e quantitativo delle IgM e IgG anti Treponema Pallidum: la scomparsa delle IgM indica che lei è guarito.
In quanto al suo partner se lo ama ancora lo faccia pure tornare: ma deve fare qui in Italia un controllo che assicuri che sia guarito con certezza: quindi anche per lui VDRL/RPR che devono essere negative e dosaggio delle IgM e delle IgG anti Treponema SEPARATAMENTE (non come anticorpi totali) e quantitativo: se anche lui è guarito potete avere rapporti anche senza profilattico, sempre che in Inglilterra si sia mantenuto fedele.
Queste sono questioni di coppia nelle quali non posso entrare.
La cicatrice del sifiloma non è nulla di importante e col tempo scomparirà.
Un saluto cordiale,
Caldarola.
[#48] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Ok dottore grazie
Ma questi esami che mi ha detto devo farli prescrivere dalla mia dottoressa di base o posso tornare al reparto MTS bergamo dove ho fatto iniezioni
Loro mi hanno detto che devo fare prelievo a dicembre ..che faccio ????
Ovvio anche a lui faccio fare ciò che mi ha detto lei dottore ..nel caso ci scappa bacio e rapporto orale rischio allo stato attuale ?
Sex completo non me la sento
[#49] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Ok dottore ma quando arriva da me se dormiamo insieme io rischio di riprenderla ??? Anche Senza fare sex però stando vicini con solo magari un paio di baci e masturbazione SENZA ORALE SENZA ANALE
Sarei sicuro in questo modo!?????
Che dice della crema albica??
Grazie
[#50] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Carissimo,
gli esami che le ho suggerito li può prescrivere il suo medico di base, dopo un mese dalla fine della terapia nel suo caso, e lei può effettuarli dove vuole all'Ospedale di Bergamo, in un altro ospedale con una Infettivologia o presso un laboratorio privato convenzionato con il SSN.
Il suo compagno non conosco che terapia abbia fatto e quante unità di Benzilpenicillina benzatina e quando.
La Lue secondaria può avere una risposta sierologica più lenta e la scomparsa delle IgM, l'abbassamento del titolo IgG e soprattutto la negativizzazione della VDRL/RPR possono richiedere più tempo.
In particolare la Negativizzazione dei test non specifici (VDRL/RPR) che indicano l'assenza di Treponemi nel sangue e Le IgM che indicano l'assenza di attività della malattia DEVONO essere verificati.
Per il suo compagno vale quanto detto per lei, circa il Curante.
Prima di dormire insieme consiglierei un atteggiamento cameratesco, perchè il fuoco della passione si accende spesso per autocombustione e finisce in incendio.
Quindi abbracciatevi, fate la pace, chiarite le vostre questioni ma fino a quando non abbiate i risultati è preferibile usare letti separati. Magari vicini.
La scelta finale spetta a lei.
Se la pigmentazione della cicatrice del sifiloma le genera tanta ansia tenga presente che è determinata da un accumulo di pigmenti cutanei "post flogosi" e che tende a schiarire con il tempo. Non è indice di infettività e non le deturpa una parte del corpo che lei mostra, come il viso per esempio.
Se tuttavia la cicatrice non è sul glande ma sull'asta una crema schiarente, come Albica, a cicatrizzazione avvenuta e totale, può velocizzare il processo di depigmentazione.
Un caro saluto,
Caldarola.
[#51] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Dottore il mio ragazzo aveva
Test treponemico positivo index 66.50
Tppa 1/2560
Vdrl 1/64
Hanno fatto come per me due iniezioni penicillina una nel gluteo destro altra gluteo sinistro e hanno detto prelievo controllo a dicembre come per me
Ho deciso che quando arriva fine settimana farà il prelievo nel frattempo con la paura che ho rapporto sessuale NO sicuro
Quindi escludendo rapporto se dormiamo insieme e magari ci baciamo rischio io!????? Farlo dormire ancora letto da solo non vorrei escludendo sex vado tranquillo ??
In attesa risposta grazie
La mia lesione era sul glande ora rimasta un po' rosso poco
crosticina caduta 7 gg fa ora liscia ma rimasto alone e non so se mettere questa crema ALBICA non vorrei infiammare glande forse meglio lasciar stare e veder se fra un mese va via sola
Dottore aspetto con tutto cuore consiglio su cosa devo fare con mio ragazzo dormire insieme ...
[#52] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Carissimo,
le ho già risposto.
La Sifilide non lascia immunità permanente e quindi si può ricontrarre di nuovo.
Io consiglio i letti separati fino a certezza di guarigione di entrambi ma soprattutto della forma secondaria del suo ragazzo.
Il perchè glielo rispiego:
" perchè il fuoco della passione si accende spesso per autocombustione e finisce in incendio.
Quindi abbracciatevi, fate la pace, chiarite le vostre questioni ma fino a quando non abbiate i risultati è preferibile usare letti separati. Magari vicini.
La scelta finale spetta a lei."
Ad evitare ogni rischio per la sua persona! Ci pensi.
Se la lesione era sul glande, non applichi nulla: vedrà che con il tempo non si noterà più nulla.
Saluti cordiali.
Caldarola.