Utente 461XXX
Salve Dottore,

premetto che il mio compagno (41 anni) ha già prenotato una visita, ma sarà tra due settimane.

Le volevo sottoporre i valori dello spermiogramma effettuato qualche giorno fa.

Siamo coetanei e siamo alla ricerca del primo figlio da marzo. Visto il poco tempo rimastomi, abbiamo iniziato a fare tutte le indagini del caso.

Chiedevo, intanto, un suo parere sui valori ed in particolare se l'86% di forme anomale abbassa di parecchio le probabilità di un concepimento naturale, specie tenedo conto che i miei ovociti non sono più giovani.

Grazie e un saluto.

Linee Guida WHO 2010
Giorni di astinenza sessuale 3
pH 8 > 7,2
Volume 6 > 1,5 ml ml
Aspetto grigio-opalescente
Fluidificazione completa
Viscosità normale
Agglutinazioni rare
Emazie assenti
Leucociti 0,3 < 1,0 x 10^ 6/ml
Cristalli assenti
Cellule epiteliali rare
Cellule di Spermatogenesi rare
Numero di spermatozoi 63 > 15 x 10^ 6/ml
Numero di spermatozoi/eiaculato 378 > 39 x 10^ 6/eiac
Motilità progressiva rapida (classe "a") 20 * > 25 %
Motilità progressiva lenta (classe "b") 18 %
Motilità non progressiva (classe "c") 12 %
Immobili (classe "d") 50 %
Motilità a + b 38 > 32 %
Velocità lineare (VSL) 26 > 25 micron/sec
Velocità sulla Curva (VCL) 47 > 46 micron/sec
Linearità media (LIN) 50 * >58
Spostamento laterale della testa (ALH) 1,9 > 1,5 micron
Spermatozoi normali 14 %
Spermatozoi Anomali 86 %
Anomalie della Testa 69 %
Anomalie della coda 5 %
Anomalie del collo e del tratto intermedio 7 %
Residui citoplasmatici in eccesso 5 %
Test di Vitalità (% di spermatozoi vitali) 77 > 58 % %
ESAME COLTURALE
ES. COLT. LIQUIDO SEMINALE NEGATIVO
Tipi di Ricerca:Gonococco, Micoplasma, Ureoplasma, Clamydia, Haemophilus, Lieviti, Coliformi,
Stafilococcchi, Streptococchi.
Esame Esito Valori di riferimento U.M.

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Sta signora, vi sono spermatozoi belli e spermatozoi brutti. Quelli brutti servono a proteggere quelli belli dai fattori di selezione spermatica femminili, come le piccole navi proteggono le portaerei. Per cui devono essere, quelli brutti, tanti. Tranquilla da quel punto di vista. Per il resto esame ok
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 461XXX

La ringrazio dottore.

Buon lavoro.

[#3] dopo  
458158

Cancellato nel 2017
Gentile Signora
uno spermiogramma NORMALE come è il caso vostro tende a mantenersi normale nei successivi controlli. Cosa che non si osserva negli spermiogrammi ANOMALI (a meno che non siano fortissimamente anomali) che possono diventare normali a successivi controlli.
Lo spermiogramma non è certamente, nella vostra situazione di età anagrafica, il problema. Occorre rivolgersi ad un medico esperto in procreazione assistita.

Cordialmente
Dott. Angelo Tocci
Ginecologo Andrologo Sessuologo

[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Tanto difficile che la spermatogenesi alterata migliori spontaneamente , i miracoli non sono di questa terra.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#5] dopo  
Utente 461XXX

Gentili dottori, innanzitutto, vi ringrazio per la vostra risposta.

Posto che ho già fatto parte dei controlli necessari (siamo ancora nei sei mesi di tentativi consigliati) e che a breve ci inseriremo in una lista pma, mi chiedevo, dal momento che passeranno dei mesi, se il 14% di forme normali abbassassero ulteriormente le già poche probabilità di concepimento naturale perché, a quel punto, nell'attesa di essere chiamati per la pma, butterei termometro, stick e stress da speranze nel post ovulatorio.

Grazie ancora e buon lavoro.

[#6] dopo  
458158

Cancellato nel 2017
Salve

la morfologia considerata "normale" è stata notevolmente abbassata dalle recenti linee guida dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO 2010).

E' stato verificato, su un amplissimo numero di pazienti, che morfologie del 4% sono sufficienti a identificare una popolazione di uomini che riescono ad ottenere una gravidanza entro 12 mesi di tentativi con rapporti regolari e non protetti da contraccettivo.

Quindi FERTILI.

La morfologia è un elemento importante. Anomalie della testa dello spermatozoo, per esempio, possono creare problemi nella penetrazione dello spermatozoo nell'uovo. Si può approssimare una causalità nei diversi tipi di alterata forma (es. nelle anomalie della testa, in genere si ipotizza un meccanismo di origine testicolare, genetico etc).

E' importante che la morfologia sia eseguita su vetrino fissato e colorato, letto da un abile seminologo.

Mi occorre segnalare che le linee guida dell'Organizzazione Mondiale della Sanità sono spesso oggetto di critiche e commenti alla loro uscita, che avviene periodicamente. Alcune autorità considerano il 4% un valore troppo basso come limite di normalità-

Noi stessi abbiamo nel passato avuto modo di commentare le linee guida (Tocci A, Lucchini C. WHO reference values for human semen. Hum Reprod Update. 2010 Sep-Oct;16(5):559; author reply 559. doi: 10.1093/humupd/dmq019. Epub 2010 Jun 11).

Tuttavia attualmente un soggetto con almeno il 4% di forme normali è considerato perfettamente normale dal punto di vista morfologico.

Cordialmente
Dott. Angelo Tocci
Ginecologo Andrologo Sessuologo