Utente 830XXX
Buonasera, ho 30 anni
i primi di novembre ho effettuato le analisi complete di sangue e urine. Quest'ultime sono risultate perfette tranne che per i seguenti valori:

Gamma gt -> 65 (0-60)
Got -> 78 (0-40)
Gpt -> 130 (0-40)

Il mio medico mi ha fatto rifare le analisi (stando attento all'alimentazione) i primi di dicembre con il seguente esito:

Gamma gt -> 63 (0-60)
Got -> 45 (0-40)
Gpt -> 100 (0-40)

I marker per epatiti tutti negativi.

Il medico mi ha consigliato di continuare a stare attento all'alimentazione e di prendere delle capsule di vitamine e ripetere gli esami tra un mese.

Da cosa possono dipendere questi valori?
Solitamente quanto tempo è necessario perchè tornino nella norma?

Da qualche giorno avverto doloretti al fianco destro e la cosa mi preoccupa.

Grazie in anticipo per una vs cordiale risposta



[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, i valori da lei riportati sono indice di sofferenza epatica, cosa che può avvenire per vari motivi, per alimentazione scorretta, per abuso di alcool, per infezioni virali ad es. Sarebbe necessario che lei ci riferisse il motivo per cui ha effettuato tali analisi e se è un modico o assiduo bevitore di alcoolici/superalcoolici. Ha praticato anche analisi riguardo la glicemia e il colesterolo?
Attendo notizie
[#2] dopo  
Utente 830XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la sollecite risposta.

glicemia e colesterolo nella norma.

Le analisi solitamente le faccio di routin una volta l'anno senza un motivo preciso. Il fastidio al fianco (non so se imputabile al fegato) lo avverto saltuariamente.

Non bevo vino e superalcolici, solo due/tre birre la settimana, che in vista del prossimo controllo ho eliminato unitamente ad una dieta. Attualmente non pratico attività sportiva. Vi informo anche, che l'ultimo farmaco che ho assunto è stato un antinfiammatorio (per 4/5 giorni) due mesi fa (causa mal di schiena). E' possibile che non sia stato ancora smaltito dall'organismo?

Di solito in quanto tempo si dovrebbero ristabilire le transaminasi ?

........mi preoccupo facilmente !

Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Aspetti ancora un mese, poi effettui la valutazione enzimatica epatica con markers epatitici. Non abusi nell'alimentazione e negli alcoolici durante il periodo natalizio (effettui le analisi almeno 10gg dopo le feste), infine l'assunzione dell'antiinfiammatorio non può ripercorrersi dopo 2 mesi.
Auguri