Utente 471XXX
Salve, sono una ragazza di 18 anni e da un po' di tempo a questa parte sto avvertendo un incremento vertiginoso di caduta di capelli, premettendo che nei cambi di stagione ho sempre avuto un abbondante ricambio di capelli, ma in particolare quest'anno la caduta non si è fermata, al contrario continua sempre di più.. sto avvertendo forte prurito e perdita in particolare sulla zona frontale con della forfora ma non ho la cute arrossata. Ho avuto un periodo leggermente stressante ultimamente, specialmente pieno di cambiamenti per quanto riguarda l'università, gli esami ecc ma non credo dipenda totalmente da questo. Ho fatto anche le analisi ma tutti i valori rientrano nella norma. Appena possibile farò la visita dal dermatologo ma essendo una studentessa fuori sede non so quando ne avrò la possibilità.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr.ssa Sonia Maria Devillanova
24% attività
20% attualità
16% socialità
SELARGIUS (CA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2013
Da quello che scrive presumo abbia una dermatite seborroica, quella che in gergo chiamiamo forfora che andrebbe curata perché accellera la caduta dei capelli. E verosimilmente un telogen effluvium che può essere determinato da molte cause. Il mio consiglio è rivolgersi a un dermatologo, per valutare eventuali cause. Nel frattempo potrebbe in farmacia acquistare un integratore specifico per i capelli che va assunto minimo 3 mesi ed eventualmente delle fiale. I risultati li vedrà dopo la terapia. Cordiali saluti