Utente 471XXX
salve dottori sono un ragazzo di 20 anni che soffre da più di 2 anni di attacchi di panico. Ho fatto uso di cannabis in passato ma ho smesso da quando si sono verificati i primi sintomi di panico.. Attualmente sono seguito da un medico e da due anni prendo: 50mg di liryca la mattina, 50 a pranzo e 50 dopo cena, 300mg di depakin cronho RP la mattina 150mg a pranzo e 300 dopo cena, 10 mg di daparox la mattina. Si verificano ancora questi episodi ad esempio in macchina quando sono bloccato in mezzo al traffico, non prendo più ascensori, metropolitane, e aerei cose che precedentemente prendevo sempre, ho alcune volte sintomi di derearalizzazione e depersonalizzazione, non entro più nei centri commerciali quando sono pieni devo uscire per forza perché inizio a vedere tutto sfocato e sento le voci aumentate e mi agito e quindi di conseguenza mi triplicano i battiti cardiaci, sono anche molto violento mi arrabbio per qualsiasi cosa e non mi riesco a controllare, sono due settimane che esco da casa per andare a lavoro ma la mia testa mi spinge a tornare a casa. vi prego non riesco più a vivere cosi, spero che mi rispondiate e mi sapete dire qualcosa... grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Il farmaco antipanico è sotto-dosato (10 mg di daparox). C'è una ragione per cui la dose è tenuta così bassa ?
[#2] dopo  
Utente 471XXX

Iscritto dal 2017
perché mi attivava non riuscivo più a dormire dottore
[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ho capito, il che può dipendere dal fatto che a giudicare dalla cura trattasi di sindrome bipolare, in cui dentro ci sta anche il panico spesso. A questo punto non si è provata una cura anti-panico alternativa, visto che altrimenti con una dose così di paroxetina però il panico non è sotto controllo ?
[#4] dopo  
Utente 471XXX

Iscritto dal 2017
no dottore sono due anni che sto cosi ora non sto andando neanche più a lavorare
[#5] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Strano. Ma la sua diagnosi è effettivamente quella di disturbo bipolare e panico ?
[#6] dopo  
Utente 471XXX

Iscritto dal 2017
si dottore cosa può essere secondo lei???
[#7] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
No dico strano che non si sia provata una cura diversa
[#8] dopo  
Utente 471XXX

Iscritto dal 2017
ho aumentato liryca ora ne prendo 300mg al giorno ma mi sento sempre nervoso non sto riuscendo a fare niente mi sento come in tilt
[#9] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ripeto, se la diagnosi è di panico, lyrica su questo non è un farmaco specifico.