cuore  
 
Utente 364XXX
Buongiorno le scrivo per avere un suo consulto mio padre di 79 anni è ricoverato all' utic di Foligno, dopo che domenica a avuto forti attinie cardiache e pressione alta pensavano a un grosso infarto poi fatta la scossa elettrica tutto si è normalizzato ma aveva alti i valori Delle analisi del cuore quando hanno pensato a un piccolo infarto, lui già nel 1997 ha avuto un infarto inferiore poi è stato sempre bene ieri hanno effettuato coronografia ed a evidenziato oltre ad una arteria ormai chiusa dal passato infarto le altre tre arterie mezze chiuse quindi sono indeciso se effettuare angioplastica ma ha anche problemi di diabete o consigliargli due pay. Bass, oppure ultima ipotesi la terapia, solo che anche stanotte ha avuto all' improvviso un altro episodio di artimia poi compensato da solo in pochi minuti, cosa che loro non si spiegano e come mai non ha sintomi ma sopporta benissimo le artmie. Cordiali saluti Cruciani
[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
8% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Caro signore se non ci spiega meglio di che aritmie si sta parlando risponderle diventa impossibile. E' anche importante avere informazioni sulla funzione del cuore di suo padre e questo lo si può desumere da un ecocardiogramma ben fatto. Ci faccia sapere perchè ripeto, così come pone la domanda non possiamo darle alcuna risposta.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 364XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno da come dicono da aritmie ventricolare pensano che si tratti di questo dovute alle coronarie parzialmente chiuse però non sono sicuri perché quando ha queste aritmie non ha disturbi particolari dove posso inviarvi elettrocardiogramma?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
8% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
No, guardi, mi dispiace.... legga con attenzione le regole del nostro sito. Noi non possiamo fare diagnosi o terapie a distanza, nè visionare documentazioni di alcun tipo. Posso solo consigliarle di affidarsi a un bravo aritmologo.
Saluti