Utente 626XXX
Buongiorno,
ho da sempre avuto un ciclo molto regolare ma lo scorso mese ho avuto un ciclo arrivato con qualche giorno di ritardo, molto scarso e con sangue poco vivido (direi più che altro perdite scure). Non ho dato peso più di tanto al problema, sto vivendo un periodo di forte stress emotivo e quindi ho imputato il problema a quello.

Questo mese, però, ho di nuovo il medesimo problema: cosa posso fare?

Il rischio di gravidanza è quasi nullo, utilizziamo sempre il preservativo e quindi escludo quasi al 100% di essere incinta.

Grazie
[#1] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Se dovesse osservare la persistenza di questa variazione della quantità del ciclo mestruale sarà opportuno segnalarla al suo ginecologo di fiducia.

Le cause dell'ipomenorrea (ciclo scarso e scuro) sono varie, spesso sono legate a situazioni di stress psico fisico, variazioni di peso, squilibri ormonali, pre menopausa, più raramente sono causate da sinechie uterine consecutive a raschiamenti.

Stia ad osservare nei prossimi due mesi come si presenterà il suo ciclo, cerchi di eliminare eventuali situazioni stressanti, segua una corretta alimentazione, cerchi di dormire almeno 7-8 ore per notte.
Legga questo articolo, in cui troverà alcuni miei suggerimenti che possono essere utili per regolarizzare il ciclo mestruale quando si è particolarmente stressate:

http://www.medicitalia.it/blog/ginecologia-e-ostetricia/2832-stress-ciclo-mestruale-sonno-alimentazione-stile-vita.html

Se il ciclo continuerà ad essere ancora scarso contatti il suo ginecologo.

Un caro saluto.