seno  
 
Utente 497XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 24 anni, da qualche giorno ho notato che la ghiandola mammaria del seno sinistro è più grande di quella del seno destro che invece è più "moscio". I seni esternamente però appaiono simmetrici, solo all'interno noto questa differenza. Premetto che effettuo l'autopalpazione del seno frequentemente, essendo un soggetto fortemente ipocondriaco, e non dovrebbero esserci noduli ( purtroppo ho il seno molto piccolo e non riesco bene ad identificare la differenza tra nodulo e ghiandola). Premetto in oltre che a breve avrò il ciclo e che prima non avevo notato questa "stranezza". Non ci sono altre variazioni dell'aspetto del seno (rossore, macchie ecc...). Sono agitatissima, potrebbe essere qualcosa di grave?
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Cesare Gentili
28% attività
16% attualità
12% socialità
VIAREGGIO (LU)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Può darsi che questa "stranezza" sia da riferire al fatto che la ghiandola mammaria di destra è , come dice lei, più grossa e che questa diversità sia avvertita proprio perchè nel periodo premestuale le mammelle sono più tese e dove il tessuto mammario è più rappresentato questa percezione è più evidente