Utente 498XXX
Salve a tutti, Ho 30 anni e non sono un fumatore. Non faccio sport ma comunque lavoro abbastanza per compensare.
Vi scrivo perché ormai da quasi 1 anni convivo con un problema che nessuno ancora è riuscito a spiegarmi. Durante le giornate spesso mi accade di avvertire un senso di scossa sotto la gola che si irradia al centro del petto, come una sensazione di angoscia una mancanza improvvisa di fiato che arriva all’improvviso nell’arco di pochi secondi e poi va via. Ho fatto esami cardiologi, elettrocardiogramma, eco cuore, e anche un holter 24 ma non hanno riscontrato nulla di anomalo. Questo sintomo spesso avviene nei momenti di fiatone o comunque quando faccio delle cose di fretta. Qualche anno fa ho fatto anche una gastroscopia e anche lì tutto normale, solo un po’ la mucosa duodenale leggermente irregolare. Non nascondo di aver sofferto di attacchi di panico e cose di vario genere, ma questa cosa credo non deriva da essi. Anche la notte mi capita prima di addormentarmi di sentire i battiti in maniera molto forte, ma non accelerati ma ben si udirli quasi all’orecchio. Vi chiedo un consulto medico affinché io possa trovare la risposta a questo problema e trovare un po’ di serenità. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Nessuno dei suoi sintomi e' adducibile al suo cuore.

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 498XXX

Iscritto dal 2018
Di cosa potrebbe trattarsi? Anche ieri sera ne ho avvertite alcune. Come se una spina mi pungesse sotto il pomo d’adamo E lo scossone si irradia giù verso il petto. Mi consiglia una visita specifica? Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non drammatizzerei
Semmai esegua una visita da un otorinolaringoiatra con fibroscopia ottica

Arrivederci