Utente 422XXX
buongiorno,
da circa due anni avverto giornalmnete aritmie cardiache sia nel diurno che nel
diurno,nel numero di 5-6 giornaliere,ultimamente però queste aritmie le avverto prolungate
nel senso che sento il cuore come rotolare accelerando il battitto per 2-3 secondi poi contiunua
regolarmente,e nel solito momento un leggero raffreddamento degli arti.
ho 2,47 di creatinina post-trapianto renale e una proteinuria di circa 2grammi .
non affanno ne stanchezza,ne a riposo ne sottosforzo.
valori pressori 140/90
cura:dilatrend 12,5mg per 2,vascoman 10mg per 2,valsartan 160mg la sera.inoltre antirigetto.
eparina 6000ui gg per TVP scoperta a marzo 2018 dopo ricovero prolungato per stenosi uretrale.
controllo ecocuore giugno 2017 nella norma,cuore lievemente ipertrofico da storia clinica.
GRAZIE PER LA VOSTRA ATTENZIONE

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
E' opportuno che lei programmi un Holter delle 24 ore, per il controllo del ritmo

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza