Utente 467XXX
Salve, sono affetto quotidianamente da disagio toracico inteso come se sazione di peso al petto, nella zona interscapolare, bolo faringeo, peso alla nuca, cefalea, astenia.
Questi sintomi si avvicendano, senza soluzione di continuità durante tutta la giornata, inficiando la qualità della vita ovviamente.
Talvolta, al fastidio si sostituisce un dolore avvertito come profondo, intenso, lancinante, spaventoso nelle sedi corporee di cui sopra.
Ho eseguito tc torace, ecocardio, ecg, egds, tutto negativo.
Anche i markers di danno miocardico sono sempre stati negativi in diverse valutazioni. Sono iperteso in trattamento farmacologico, ho 41 anni.
La mia domanda è:
Fare altri esami cardiologici come coronaro tc, scintigrafia, coronarografia.
Oppure desistere cercando la causa in altri organi?
Ribadisco che sono 3 anni che soffro di questi sintomi e che la qualità della vita è pessima.
Ci vuole un coraggio da leoni vivere e lavorare normalmente sentendosi in questo modo.
Grazie per la vs opinione.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il dolore anginoso non si protrae certo per tutta la giornata.
quindi non mi pare che una TC coronarica le,possa essere dimaiuto

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 467XXX

In effetti il malessere inteso come disagio può esserci per tutta la giornata.
In genere peró il dolore dura di meno, qualche ora, poi recede da solo, irresponsivo a fans e steroidi.
È capitato anche che mi sia svegliato nel sonno con questi dolori.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Un dolore anginoso non dura neppure qualche ora.
Come le ho gia' detto il 17 ottobre scorso non c'e' alcuna indicazione alla TC coronarica.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 467XXX

È vero, ho già scritto, non riesco a trovare via d’ uscita a questa condizione.
È nelle rare giornate in cui mi sento bene che capisco l’ entità del malessere che sono costretto
a sopportare...
Crede che se si fosse trattato di un problema cardiaco sarebbe evoluto dopo così tanto tempo?
Grazie

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sicuramente si

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 467XXX

Anche se si trattasse di “ turbe del microcircolo “ con coronarie sane?
Grazie

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
ma lei pensa di insegnare a me la cardiologia?

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 467XXX

Penso che un motivo debba esserci per forza e lo cerco.
Cerco anche rassicurazioni, ove possibile, da persone esperte e competenti come Lei.
Prima di decidere di effettuare esami invasivi o radiologici. Vorrei tanto non effettuare altri esami, tornare a fidarmi del mio cuore e dare un nome a questa “ sindrome” che mi sta distruggendo la vita, lo dico senza alcuna enfasi.
Saluti

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
ecco quindi lasci stare il suo cuore, che non ha alcuna colpa nei sintomi che lei descrive.

con questo la saluto, ritenendo concluso il mio consulto

cordialita

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 467XXX

Grazie