Utente 134XXX
Salve..spero possiate aiutarmi.

E' da fine febbraio che ho mia madre gravemente malata e anche il resto della famiglia dipende da me e non sta bene. Inoltre in questo periodo ho perso il lavoro. Ho retto abbastanza questa situazione, ma da circa una settimana ho una sensazione forte (quasi insopportabile) di mal di gola o di gola completamente chiusa con difficolta' ad ingoiare. Il mio medico mi ha detto che si tratta quasi sicuramente di un problema emotivo, considerando il carico di stress degli ultimi mesi. Pero', mi ha anche detto di fare la prove allergiche per escludere che il sintomo poteva anche essere una manifestazione allergica.
Premetto che ho la sinusite cronica da ragazzina e che in passato avevo forti rinite (ma adesso e' da tempo che non le ho piu'!!), e che NON ho orticarie o asma o pruriti. Durante le prove allergiche e' risultato che ho una forte allergia alle graminacee, e la dottoressa mi ha detto che e' impossibile che non abbia sintomi e che sicuramente li ho ( e ma io li avrei riscontrati, no!?). Mi ha detto che sono anche allergica al pelo del cane, ma io sono sempre a stretto contatto con i cani e non ho mai avuto un sintomi neanche in questa circostanza.
Ovviamente secondo il suo punto di vista mi ha prescritto una dieta in cui devo evitare i cibi con istamina e mi ha prescritto un farmaco, dandomi appuntamento tra una ventina di giorni.
La mia domanda e': è possibile essere allergici senza sintomi, oppure come unico sintomo il senso di nodo in gola? Oppure, come io penso, ho sbagliato a sottopormi a prove allergiche proprio in questo periodo di grande tensione per me, poiche' il fattore nervoso, da quel che so, incide comunque sul sistema immunitario e quindi potrebbero essere "sbagliate"?



Vi ringrazio fin d'ora per l'attenzione,


Dory

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
10161

Cancellato nel 2009
sensazione forte (quasi insopportabile) di mal di gola o di gola completamente chiusa con difficolta' ad ingoiare. I
Il mio medico mi ha detto che si tratta quasi sicuramente di un problema emotivo,sinusite cronica da ragazzina e che in passato avevo forti rinite
Questi sono i sintomi principali che indicano una infiammazione precedente, stress, ma lo stress ha il solo significato di mettere in evidenza patologie che fino ad allora sono state silenti, mal di gola o meglio, gola completamente chiusa con difficoltà a deglutire. Nessun sintomo allergico, l’unico la sinusite che potrebbe avere origine allergica. Prove allergiche positive, ma poi sono effettivamente attendibili nella loro esecuzione?, potrebbe anche essere potenzialmente “allergica”, ma quella gola conduce a qualcosa che la può comprimere, ed è la tiroide. Quel sintomo di gola è frequentissimo nelle tiroiditi acute. Lei presentava da diverso tempo una infiammazione della tiroide, ma problemi contingenti le hanno fatto dimenticare sintomi vaghi e aspecifici che potevano essere indicativi. Inoltre linfonodi del collo possono essere aumentati dall’agente che ha prodotto, molto tempo fa, l’innesco per la tiroidite.
Esegua una ecografia tiroidea con questa indicazione, ma anche addominale, per controllare il fegato. Sarà anche allergica, ma la cosa più importante attualmente è controllare la tiroide.
Saluti

[#2] dopo  
3962

Cancellato nel 2010
Cara amica, in accordo con il Collega indagherei la tiroide... ma a fondo. Esegua quanto segue:
* ECOCOLORDOPPLER TIROIDEO
* fT3 + fT4 + TSH
* Ab ANTI-Tg + Ab ANTI-TPO
Relativamente al quadro clinico - ed in assenza di positività per tiroidite - supporrei due opzioni diagnostiche:
1. INTOLLERANZA AD ALIMENTI O ADDITIVI CHIMICI, CON RELATIVA ESACERBAZIONE DELLA REATTIVITA' IMMUNITARIA (PSEUDO-ALLERGIA)
2. REAZIONE ACUTA DA STRESS, CON SOMATIZZAZIONE TIPO "IGNATIA"
Nell'attesa del referto tiroideo può adottare questo schema terapeutico:
* HISTAMINUM 5 CH + APIS 5 CH + IGNATIA 5 CH : 3 granuli sublinguali anche ogni 3 ore, lontano dai pasti, fino a completa risoluzione del quadro.
A presto.