Utente 258XXX
Due domande rapide e concise:

1) Entro quanto si può manifestare dall'assunzione di un farmaco l'eventuale comparsa di shock anafilattico? Quali i primi sintomi?

2) Lo stesso farmaco può produrre reazione allergica anche grave ad una seconda o terza assunzione (sia distanziate di ore, che di settimane), e non alla prima, per esempio?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Generalmente i primi sintomi di una reazione allergica grave compaiono immediatamente, ciòè dopo qualche minuto e comunque entro 30 minuti dalla somministrazione. Spesso si tratta di prurito intenso alle mani, ai piedi alle orrecchia, eritema cutaneo e rinite.
Certamente, anzi spesso si tollera il farmaco alla prima somministrazione quando l'organismo si sensibilizza per poi reagire con una reazione allergica alla seconda, terza o quarta somministrazione.
Cordiali saluti