Utente 111XXX
Egregio dottore,
sono un uomo di 35 anni e per controllo ho effettuato analisi del sangue dalle quali è emerso un valore di colesterolo totale di 284, colesterolo HDL 55 e trigliceridi nella norma ( se non ricordo male intorno a 100).
sono uno che fà molta attività sportiva, circa 40 Km di corsa la settimana; la mia alimentazione è ricca di verdura e frutta, carne prevalentemente bianca e non faccio molto uso di pesce. I formaggi e insaccati( prevalentemente prosciutto crudo sgrassato e cotto) sono ridotti allo stretto necessario e la colazione è fatta da qualche noce, fette biscottate con marmellata, latte o thè e frutta.
posso esagerare su yogurt intero e biscotti secchi, che sia questo che mi fà alzare il colesterolo così tanto?
Grazie per la sua risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, è probabile che la sua ipercolesterolemia sia legata anche a fattori genetici familiari, in quanto circa la sua alimentazione al di là delle noci e dei biscotti non si ravvedono particolari abusi alimentari. Se tali valori, si confermassero anche in futuro, sarebbe forse necessario intraprendere terapia con farmaci in grado di ridurre l'assorbimento intestinale del colesterolo.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimo nella sua celere risposta,

Saluti
[#3] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
***ATTENZIONE!***
Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa:
valuta attentamente se la tua risposta può ancora essere utile all'utente!

Se ritieni opportuno inviare comunque il tuo consulto all'utente allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.