Utente 179XXX
Salve mi chiamo Ernesto ed ho 40 anni,
è da un paio di anni che ogni tanto mi si presenta un senso di fastidio al testicolo dx, senza effettivo dolore.
Nell' ultimo periodo la cosa si è fatta più frequente ed ha iniziato a dare dei segni tipo, la senzazione di avere il testicolo dx più sodo e leggermente più grande, avvertire fastidio anche al quadricipite ma non all'inguine e dopo aver fatto una doccia il testicolo sale e scende senza però mai arrivare all'inguine.
Premetto che all'esame tattile risulta leggermente più grande e molto più sodo, ma non rilevo alcuna protuberanza, ne noduli o cisti, ne sporgenze varie, ne qualsiasi altro segno tipo rossori, screpolature, gonfiori, anche se, stringendolo un po avverto dolore.
Pratico sport, calcetto, corsa, bici e lavoro anche con i pesi senza alcun
problema o impedimento, ed anche la vita sessuale non ne risente in nessun modo, niente dolori o difficoltà nell'erezione ne durante il coito, nessun bruciore, ne screpolature o altro.
Per molti gorni quasi me ne dimentico, poi ritorna il fastidio.
Cosa mi consigliate di fare?
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Potrebbe trattarsi di una sensazione che le compare a seguito delle tante attività fisiche cui lei va incontro, oppure potrebbe trattarsi di un problema di infiammazione del testicolo. Credo che non farebbe male a sottoporsi ad una visita specialista ambulatoriale di urologia nella zona di sua residenza.
Tanti saluti, dott.Daniele Masala.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

mi associo al consiglio del dottor Masala, anche se la quasi completa assenza di sintomi correlati mi fa presumere che non ci siano problemi particolari a carico del suo testicolo
cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Domenico Battaglia
24% attività
0% attualità
8% socialità
ESTE (PD)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
Carissimo Paziente,
sono sicuro che se ha già eseguito un consulto Urologico avrà anche eseguito un esame delle urine una una ecografia renale e pelvica, un'ecografia testicolare.
Se questi esami sono nella norma non mi preoccuperei
[#4] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
ecografia scrotale con valtazione urologica per tranquilizzarla
[#5] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2006
Gentili Dottori,
ho seguito il Vs condiglio ed
in giornata mi sono sottoposto
ad ecografia testicolare con il
seguente referto:
Testicoli di volume normale ed
ecostruttura omogenea,
Epididimi indenni, modico idrocele a dx
e segni di varicocele di I grado d'ambo i lati.
Il medico mi ha prescritto FLAMINASE
[#6] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2006
Gentili Dottori,
ho seguito il Vs consiglio ed
in giornata mi sono sottoposto
ad ecografia testicolare con il
seguente referto:
Testicoli di volume normale ed
ecostruttura omogenea,
Epididimi indenni, modico idrocele a dx
e segni di varicocele di I grado d'ambo i lati.
Il medico mi ha prescritto FLAMINASE 30 mg
3 volte al giorno per 12 gg.
Gradirei avere una Vostra opinione.
In attesa Vi saluto cordialmente.

PS Scusate per il post precedente
inviato incompleto.
[#7] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Ok, segua pure la prescrizione del suo medico.
Tanti cari auguri,
dott.Daniele Masala.