Utente 179XXX
Salve mi chiamo Ernesto ed ho 40 anni,
è da un paio di anni che ogni tanto mi si presenta un senso di fastidio al testicolo dx, senza effettivo dolore.
Nell' ultimo periodo la cosa si è fatta più frequente ed ha iniziato a dare dei segni tipo, la senzazione di avere il testicolo dx più sodo e leggermente più grande, avvertire fastidio anche al quadricipite ma non all'inguine e dopo aver fatto una doccia il testicolo sale e scende senza però mai arrivare all'inguine.
Premetto che all'esame tattile risulta leggermente più grande e molto più sodo, ma non rilevo alcuna protuberanza, ne noduli o cisti, ne sporgenze varie, ne qualsiasi altro segno tipo rossori, screpolature, gonfiori, anche se, stringendolo un po avverto dolore.
Pratico sport, calcetto, corsa, bici e lavoro anche con i pesi senza alcun
problema o impedimento, ed anche la vita sessuale non ne risente in nessun modo, niente dolori o difficoltà nell'erezione ne durante il coito, nessun bruciore, ne screpolature o altro.
Per molti gorni quasi me ne dimentico, poi ritorna il fastidio.
Cosa mi consigliate di fare?
Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
0% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Potrebbe trattarsi di una sensazione che le compare a seguito delle tante attività fisiche cui lei va incontro, oppure potrebbe trattarsi di un problema di infiammazione del testicolo. Credo che non farebbe male a sottoporsi ad una visita specialista ambulatoriale di urologia nella zona di sua residenza.
Tanti saluti, dott.Daniele Masala.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
caro lettore,

mi associo al consiglio del dottor Masala, anche se la quasi completa assenza di sintomi correlati mi fa presumere che non ci siano problemi particolari a carico del suo testicolo
cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Domenico Battaglia
24% attività
0% attualità
8% socialità
CONSELVE (PD)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
Carissimo Paziente,
sono sicuro che se ha già eseguito un consulto Urologico avrà anche eseguito un esame delle urine una una ecografia renale e pelvica, un'ecografia testicolare.
Se questi esami sono nella norma non mi preoccuperei
[#4] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
ecografia scrotale con valtazione urologica per tranquilizzarla
[#5] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2006
Gentili Dottori,
ho seguito il Vs condiglio ed
in giornata mi sono sottoposto
ad ecografia testicolare con il
seguente referto:
Testicoli di volume normale ed
ecostruttura omogenea,
Epididimi indenni, modico idrocele a dx
e segni di varicocele di I grado d'ambo i lati.
Il medico mi ha prescritto FLAMINASE
[#6] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2006
Gentili Dottori,
ho seguito il Vs consiglio ed
in giornata mi sono sottoposto
ad ecografia testicolare con il
seguente referto:
Testicoli di volume normale ed
ecostruttura omogenea,
Epididimi indenni, modico idrocele a dx
e segni di varicocele di I grado d'ambo i lati.
Il medico mi ha prescritto FLAMINASE 30 mg
3 volte al giorno per 12 gg.
Gradirei avere una Vostra opinione.
In attesa Vi saluto cordialmente.

PS Scusate per il post precedente
inviato incompleto.
[#7] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
0% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Ok, segua pure la prescrizione del suo medico.
Tanti cari auguri,
dott.Daniele Masala.