Utente 109XXX
Buongiorno,

ho appena ritirato lo spermiogramma. Di seguito vi indico i risultati per un vostro parere:
- Colore bianco giallognolo) (valore di riferimento bianco giallognolo)
- Volume 2,5 ml (valore di riferimeno 2.5-5.0);
- Lisi del coagulo: 25 minuti (valore di riferimento 25-35);
- Vischiosità: elevata (valore di riferimento elevata);
- PH: 7.9 (valore di riferimeno 7.5-8.0);
- Conteggio spermatozoi: 115 milioni/m(valore di riferimeno >20);
- Motilità tempo 20': 80% (valore di riferimeno 60%-80%);
- Motilità tempo 120': 68% * (valore di riferimeno 50%-60%);
- Morfologia - Forme normali: 90% (valore di riferimento 80%-90%)

Prima domanda: è un buon risultato?
Seconda domanda: l'asterisco sulla motilità tempo 120' è significativo
Terza domanda: Morfologia: è sufficiente questa risposta oppure servirebbero ulteriori approfondimenti.

Giusto per completezza aggiungo che ho 29 anni, sono alto 1.80 e peso 79 kg.

Vi ringrazio molto per la vostra disponibilità.

Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente il suo spermiogramma è perfettamente nella norma, le consigliuo cmq di sottoporsi come visita preventiva ad un consulto urologico- andrologico
[#2] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Egregio dott. Quarto,

la ringrazio molto per la "super celere" risposta.

Seguirò sicuramente il suo consiglio.

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Cara lettrice ,

visti i parametri dati dal laboratorio che lei ha interpellato e dove suo marito ha fatto l'esame ,non si può che condividere l'osservazione del collega Quarto.

Io avrei però una nota da fare ai parametri menzionati e cioè dire oggi che il valore di riferimento per una morfologia normale è l'80-90% degli spermatozoi osservati è come dire , stando alle ultime indicazioni date dall'OMS, che è normale vedere volare i cammelli!

In sintesi, se devo darle un consiglio, cerchi, magari con l'aiuto del suo medico curante o del vostro andrologo , se presente, un altro laboratorio più dedicato ed aggiornato che segua le ultime indicazioni date dall'OMS e poi, ripetuto l'esame, bisogna risentirci.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno dott. Beretta,

la ringrazio molto per la risposta. Volevo solo chiederle un chiarimento.
Ho fatto questo esame solo in via preventiva in quanto mia moglie ed io cerchiamo un figlio e sappiamo che mia moglie, essendo micropolicistica, potrebbe avere qualche problema di ovulazione e quindi volevamo semplicemente verificare che con me fosse tutto ok. Stante il non aggiornamento dei parametri di riferimento, ritiene comunque che mi possa fidare dei risultati dati dal laboratorio giungendo alla conclusione di essere sufficientemente fertile ed evitarmi quindi un ulteriore stress nel rifare l'esame?

La ringrazio in anticipo e le auguro una buona giornata?
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Cara lettrice, lettore

valutate voi ... io non conosco i criteri di di "riferimento" usati dal laboratorio a cui vi siete rivolti ma, se siete alla "ricerca" di un figlio da più di 12 mesi e non sta arrivando, vi consiglio di cercare un altro laboratorio, eventualmente con l'aiuto del vostro medico curante o di un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com


[#6] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio e vedrò di rifare l'esame in un altro laboratorio. Per dovere di cronaca, abbiamo cominciato la ricerca da poco ed il mio esame, come le dicevo, era solo preventivo visto il presunto stato di infertilità di mia moglie (che sta provvedendo a curare). Speravo di poter avere una buona notizia almeno dal mio punto di vista ma mi toccherà attendere ancora per esserne sicuro.

Comunque i parametri utilizzati dal laboratorio dove ho fatto lo spermiogramma sono i seguenti:

FASI ANALITICHE:
Del campione vengono valutati i seguenti parametri:
- volume; (2.5-5mL)
- colore;
- lisi del coagulo (entro 30’);
- viscosità; dopo fluidificazione, immergere una bacchetta di vetro e sollevarla lentamente. Viscosità normale: lo sperma
ricade goccia a goccia. Viscosità aumentata: si forma un filamento.
- pH; (7.5-8)
- numero spermatozoi; diluire lo spema 1:50 con la soluzione di diluizione (formalina 1 mL+H2O dist.100 mL) e contare in
Burker almeno 3 quadrati (1mm2). Media x 500.000 = n° in 1 mL. Talvolta bisogna diluire ulteriolmente. (>20 milioni/mL)
- vitalità dopo fluidificazione e a 120 minuti; moto rettilineo. Valore in %. (60-80%- 50-60% a due ore).
- morfologia degli spermatozoi dopo colorazione di May Grunwald Giemsa. (forme normali 80-90%)

La ringrazio ancora e buona giornata,
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

quello che mi scrive conferma che il laboratorio che ha usato non è una struttura aggiornata per procedere all'analisi di un esame del liquido seminale.

Ad esempio la conta degli spermatozoi da anni non si fa più con la camera di Burker ma con quella di Makler che non richiede nessuna diluizione del campione esaminato.

Rimane quindi l'invito a ripetere l'esame in un laboratorio più aggiornato, senza ansiose urgenze, vista anche la sua storia clinica.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com