Utente 260XXX
da 4 anni ho un rapporto con un uomo che oggi ha 60 anni. tre anni fa ha avuto un infarto ed è in cura. ha un diabete lieve. è sovrappeso. quando ci siamo conosciuti mi ha confessato di non riuscire più a fre sesso con sua moglie e nessuna. nel giro di pochissimo tempo con me è riuscito a raggiungere l'orgasmo. è molto felice, mi desidera e ha sempre voglia.però non riesce a mantenere l'erezione se mi penetra. e così non riusciamo ad avere rapporti completi. raggiunge l'orgasmo colo con il rapporto orale. è molto bravo a letto, anche se ha questo problema. però... vorrei sapere se ci sono rimedi o no.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
cara signora è possibile che la situazione cardiovascolare e metabolica del suo compagno abbia portato delle conseguenze anche alivello della potenza sessuale, cmq esistono delle terapie che migliorano tali situazioni e permettono di avere una vita sessuale regolare , per tanto le consiglio una visita andrologica