Utente 118XXX
Buongiorno
Ho effettuato il test spermiogramma richiesto dal mio medico,
In fase di raccolta del liquido seminale tramite masturbazione mi sono accorto che parte del liquido era finito a terra e parte del contenitore
effettuato il test è risultata una presenza di spermatozoi molto bassa,
Puo la perdita di parte del liquido aver condizionato il test?
il dottore del laboratorio ha riferito che sicuramente il motivo di una cosi bassa presenza di spermatozoi è dovuta alla perdita di esso.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
gli spermatozoi sono prevalentemente nella parte posteriore del getto di sperma, per cui quel risultato ha forti possibilità di essere alterato. Lo rifaccia.
[#2] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
posteriore in che senso?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Anteriore = davanti
Posteriore = dietro.
[#4] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
quindi intende la parte finale del getto, da quello che ricordo la parte finale dovrei essere riuscito a prenderla correttamente
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
lo rifaccia comunque. Non c' è da fidarsi dei ricordi. Esatto la parte finale.
[#6] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
che relazione potrebbe esserci tra poca presenza di spermatozoi e disfunzione erettile?

Cioè le due cose possono essere correlate e in che maniera?
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Dimunuisce il volume, l' uretra floscia diviene tortuosa ed incamenra spermatozoi in gomiti e curve. Comunque facciamo così se vuol rifarlo bene, se non vuol rifarlo faccia quello che vuole. Però non chieda parerei su quel "coso"
[#8] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Bhe credo se è attivo un servizio di consulenza on line è lecito fare domande e ricevere risposte, domande cmq poste da parte mia sempre in maniera rispettosa, se non ha voglia di rispondere puo non rispondere.
rifarò sicuramente il test in quanto dalle informazioni che ho colto la perdità del seme può compromettere in maniera molto evidente il test.
La ringrazio per la risposta da lei data.
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Se si arrabbia padronissimo: in ogni caso non posso permettere che vi sia la possibilità che vengano chieste interpretazioni su un dato alterato con conseguenze popco simpastiche per tutti.
[#10] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
si figuri non mi altero di certo per questo,
la mia domanda iniziale è stata semplice, puo un dato essere alterato in maniera molto importante in caso di perdita di seme?
la seconda domanda poi era una mia curiosita che lei gentilmente ha soddisfatto.
sinceramente non capisco cosa non deve permettere e chissa quale domanda infausta le abbia posto, mi dispiace che le mie domande le creano un irritazione tale da rispondere in maniera cosi piccata.
la ringrazio cmq per l'attenzione che mi ha posto.
[#11] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

mi intrometto in questo post per ricordarle che spesso il medico, stanco per la propria attività routinaria quotidiana, può perdere più facilmente la pazienza .

Questo per spiegare l'atteggiamento del bravo collega Cavallini che per altro non ha bisogno di avvocati difensori e per di più difficilmente perde le staffe.

Poi comunque rimane la sua indicazione a ripetere l'esame in modo corretto, senza perdere nessuna quota del campione.

Se desidera poi avere più informazioni su queste tematiche potrebbe essere utile anche leggere il manuale, scritto dalla dra Elisabetta Chelo, "Quando i figli non arrivano", CIC edizioni internazionali, Roma,

Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#12] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio per il suo intervento
come gia detto non ho nulla contro il dottor cavallini che anzi ringrazio per la disponibilita scusandomi per aver recato irritazione, credo che il capire umanamente un paziente che riscontra problemi sia una cosa importante da parte di un dottore, come si sa davanti a tali problemi si cade facilmente in preoccupazione e angoscia portando anche alla perdita di pazienza altrui.

come gia detto rifarò il test con attenzione e precisione

vi terrò aggiornati

Saluti
[#13] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

noi comunque qui siamo ed aspettiamo!

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#14] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
allora
ho ritirato il secondo spermiogramma il quale riporta un aumento in confronto a prima di spermatozoi 1'000'000 ml prima erano 400'000, sono aumentati ma sempre molto ma molto bassi.....

puo influire in maniera decisa il fumo di sigaretta?
mi è stato riscontrato inoltre un leggero varicocele di 1 grado che il medico non ha ritenuto da operare.
[#15] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

sicuramente il suo quadro seminale e la sua situazione clinica particolare devono a questo punto essere valutate in diretta ed attentamente da un esperto andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana.

Se desidera poi avere ulteriori informazioni più precise sul "fumo di sigaretta e l' infertilità, può leggere anche l’articolo pubblicato dalla collega Chelo sul nostro sito e visibile all’indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=52214.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com


[#16] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
salve
una considerazione mi è stata trovata un ernia inguinale, in effetti ho dolori all'inguine lato destro dolore che arriva al testicolo in piu ho un varicocele bilaterale di 1 livello, possono questi due fattori influire sullo spermiogramma? inoltre operando l'ernia e correggendo il varicocele ce un miglioramento dello spermiogramma?
[#17] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
smettere di fumare fa sempre bene ma non credo che quello spermiogramma ne risenta più di tanto. Il varicocele di I grado non è da operare, mai. Bisogna consultare un collega bravo in diretta che vi possono essere cause genetiche ed ormonali che comunque vanno indagate.
[#18] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per la pronta risposta.

Le analisi ormonali le ho gia fatte riporto di seguito i risultati

TSH ORMONE TIREOTROPO: 2,33 MCuL/ML

ft3: 4,68 pmoli/l

LH: 4,85 mUl/l

TESTOSTERONE: 6,38 ng/nl

TESTOSTERONE FREE: 39 pg/ml

PROLATTINA 11,9 ng/ml

non so se vanno fatte di piu specifiche riporto anche il test dello spermiogramma

valori valori di riferimento

Aspetto: Proprio

volume: 3,00 ml 1-6

viscositą: diminuita

ph: 8,10 7.0 - 8.4

fluidificazione: Fisiologica

NUMERO SPERMATOZOI

cONCENTRAZIONE/ml 1000000 normospermia 20.000.000/ml

totale eiaculato 300000

MOTILITą 2 ORE

Tipica /

lentamente progressiva /

agitatoria in loco /

discinetica /

MOTILITą 4 ORE

Tipica /

Lentamente progressiva /

agitatoria in loco /

discinetica /

MORFOLOGIA SPERMATOZOI

Tipici /

giovani /

atipici /

leucociti RARI

emazie RARE

zone di spermioagglutinazione /

cellule di sfaldamento RARE

elementi linea germinativa RARI

flora batterica SCARSA


quello che mi chiedo ce la possibilità di migliorare il mio spermiogramma?

e con uno spermiogramma del genere quante probabilità ci sono di avere una gravidanza naturale?
[#19] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

forse senza essersene accorto, ha saltato e scritto in modo errato alcuni dati importanti del suo liquido seminale.

Ce li riposti assieme, se ce l'ha, al valore dell'FSH (Ormone follicolo stimolante).

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#20] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
ho postato in modo corretto cio che cera scritto sul referto, è èer questo che vorrei fare il test nuovamente in qualche centro specializzato
[#21] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,

allora bisogna ripetere l'esame e poi ci riconsulti.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com



[#22] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
ho postato in modo corretto cio che cera scritto sul referto, è èer questo che vorrei fare il test nuovamente in qualche centro specializzato
[#23] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

allora per avere questa informazione deve riconsultare il suo medico curante od un andrologo esperto in patologia della riproduzione umana.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com