Utente 124XXX
Egregio Dott.,

recentemente in seguito alla richiesta della mia ragazza che presentava dei dolori vaginali in seguito ai rapporti sessuali, pur non presentando alcun disturbo mi sono sottoposto ad un esame di tampone uretrale.
L'esame ha dato esito negativo tranne che per una voce relativa al secondo tampone che presentava la dicitura polimorfonucleati rari. Consultando il mio medico di base mia detto che non si trattava nulla di grave e che era una reazione del mio organismo all'influenza che successivamente ho contratto.
La risposta del mio medico di base mi aveva rassicurato su qualsiasi eventuale infezione sessuale, sennonchè da circa 4 giorni mi si è formato alla base del pene come un piccolo foronculo duro al tatto ma indolore, leggermente rosso.
Da una ricerca sono molto preoccupato perchè ho letto potrebbe trattarsi di un condiloma, ma mi chiedo è possibile se l'esito del tampone uretrale ha presentato gli esiti sopra descritti? o si tratta semplicemente di un foronculo.
La ringrazio fin d'ora della cortese risposta.


[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Allora,
non so perche, ma il suo medico di base ha perso un'ottima occasione per tacere. Detto ciò non credo che lei avese una qualche forma di MST, ma adesso ha una lesione, che, francamente, sarebbe impossibile oltrechè oltremodo scorrett o diagnosticare per via telematica. L'unico consiglio è di andare subito da un dermatologo, tutto qui. Non stia a leggere internet (tranne Medicitalia, ovviamente) perchè è scritto da gente le cui affermazioni sono incontrollate e se va bene sono ignoranti, ma spessisimo in malafede.
MI chiedo poi, a meno che non abbia la coscienza spoca, perchè questa paura delle MST.

Cari saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio della risposta e quanto prima possibile ovviamente prenderò un appuntamento con il dermatologo, ma le volevo chiedere se l'aver fatto il tampone uretrale con i seguenti risultati:
- Ricerca mycoplasmi: negativa;
- Ricerca Chlamydia Trachomatis: Negativa;
UROCOLTURA
- Carica microbica: Nessuno sviluppo;
- Potere antibatterico residuo: Assente;
- Colorazione di Gram: Polimorfonucleati rari;
- Esame colturale: Negativo;

, esclude categoricamente la presenza di condilomi ed altre MST. Il fatto che non sussisterebbero in seguito a tali analisi alcuna delle ipotesi sopra citate, ma che si tratterebbe di una lesione od altro comunque non collegabile a una MST renderebbe me e la mia compagna molto più tranquilli nei nostri rapporti sessuali.
Grazie per la disponibilità.