Utente 240XXX
Buongiorno, circa 15 giorni fa, ho avuto per una settimana un fastidio al fianco destro, che si alternava ad ulteriori fastidi al centro sotto lo sterno. Non posso definirlo dolore, più che altro pesantezza. Ho fatto 7 giorni di dieta e pareva che questo fastidio fosse diminuito. Effettuate le analisi del sangue ho riscontrato:
Colesterolo 189
Trigliceridi 94
Glicemia 101
GOT (ast) 36
GPT (alt) 79
Bilirubina totale 1,81
Bilirubina diretta 0,34
Bilirubina indiretta 1,47
Sono un uomo di 31 anni alto1,92 e pesavo alle analisi 123 kg.
Dalle analisi sono passati 10 giorni e la situazione andava migliorando continuando un regime alimentare sano. Ho perso infatti 3kg. Stamattina, dopo una pizza di ieri sera, ho accusato nuovamente la pesantezza a destra e ho molta aerofagia. Volevo chiedere se le analisi indicano qualcosa che non riesco a capire da profano e se devo preoccuparmi per il mio fegato, intuendo che le transaminasi sono alte. Altri sintomi non ho. Vado in bagno regolarmente, tranne nella settimana sopra citata che facevo feci marroncine e avevo bruciori nel basso ventre prima di evacuare alternati a crampi. Grazie della disponibilità. Ps perdonate L domanda, si può escludere un tumore leggendo quelle analisi del sangue?

[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Le transaminasi lievemente elevate (in realtà solo l' ALT) derivano dal sovrappeso e dall'alimentazione.
La pesantezza/fastidio è probabilmente un problema intestinale.
Si faccia visitare da un gastroenterologo.
Resto a sua disposizione! Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 240XXX

Iscritto dal 2012
Dottore, grazie per la risposta, è stato gentilissimo e rapidissimo. Posso chiederle secondo lei quanto dovrei pesare? Se ci fosse qualcosa di grave le analisi del sangue che ho fatto evidenzierebbero qualcosa?

[#3] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
1) per dirlo dovrei vederla.
2) no
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia