Utente 466XXX

Salve
sono un ragazzo di 28,e da 5-6 anni che seguo una dieta esclusivamente senza glutine (dubbia celiachia),sono in cura dal Gaestrenterologo della mia città.
Questa estate,improvvisamente ho cominciato a stare male......forti dolori addominali e diarrea continua!
Premetto,sono uno sportivo,pesavo 94,2 chili,nel giro di 2 settimane sono sceso ad 86 chili.

Ad inizi di agosto non sentendomi bene,ho chiesto consiglio al farmacista,in quanto il mio medico curante era in ferie...dopo averle descritto i sintomi, mi viene consigliata una cura a base di BIMiXIN (3 al giorno per 5 giorni e poi 2 per 2 settimane)
I dolori non scompaiono,anzi sto peggio ....diarrea,stanchezza,stomatite,nausea,flautolenza

Una sera mi sento male,durante il lavoro e finisco al pronto soccorso.
Ipotizzano: colon irritabile.


Esami del sangue risultano essere tutti negativi,stavo benissimo secondo le analisi
Cura: Normix ,dieta ferrea e fermenti lattici...con colonscopia d'urgenza.

Nemmeno il tempo di concludere la cura che finisco di nuovo al pronto soccorso con gli stessi problemi,contatto il mio gaestrenterologo e faccio la colon con biopsia, piu esami del sangue ed esami delle feci.

Diagnosi Colon :
a) due frustoli di mucosa ileale con edema ed iperplasia del tessuto linfoide proprio della mucosa;i villi appaiono edematosi e con la mucosecrezione conservata

b) mucosa colica edamatosa con infiltrato flogistico cronico ed istiocitario schiumoso

Esami del sangue: tutto perfetto
Esami delle feci (calprotectina,batteri,ecc ) : tutto negativo,non ci sta nulla
Esami del pancreas : anche questi perfetti

Il gaestrenterologo afferma che dalla colon si evince un'infiammazione ma deve capire se è una COLITE MICROSCOPICA ??

Cura : ECN in capsule ( 4 al di per 2 giorni,poi 2 al giorno )
durante la cura continuo ad avere Stomatite, nausea,crampi alle gambe, forti mal di pancia e CONTINUE SCARICHE DI FECI (si alternavano feci solide a feci moli,poltigliose,non del tutto compatte e spesso di color chiaro)
torno a stare un pochino meglio(dopo 12 giorni) ed una domenica pomeriggio riappare la diarrea,con dolori di pancia,stomatite

Torno dal medico il quale mi dice di stare tranquillo e di finire il primo ciclo di ECN
Sono trascorsi 6-7 giorni, ad oggi la diarrea è scomparsa soltanto che sono rimasti questi sintomi:
- borborismi notturni (quando mi distendo a letto)
- la mia pancia fa rumori assurdi sopratutto dopo i pasti
- IMPORTANTE : NELLE FECI TROVO ALIMENTI INTERI :( piselli,carote).........spesso le feci non sono del tutto formate,sono chiare e maleodoranti
- ARIA nello stomaco
- CRAMPI alle gambe

Domanda :qualcuno può darmi un esito...si può TRATTARE DI MALASSORBIMENTO? COME POSSO CURARLA?

Mi è stato detto di continuare con ECN capsule,è la giusta cura?
(ps ogni volta che le prendo,subito mi si gonfia la pancia ed ho flautolenze assurde,è normale?)


VI PREGO AIUTATEMI, MI STA ROVINANDO LA VITA!
GRAZIE

[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
1) perche fare la dieta senza glutine a fronte di <>???????

2) i pezzi di cibo sono dovuti ad una masticazione scarsa e troppo veloce.

domande:
evacua mai di notte?
ha fatto tests per la SIBO?


Le consiglierei di parlare con il curante per riconsiderare il tutto.

Cordialmente!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 466XXX

Iscritto dal 2017
Salve Dottore
1) faccio una dieta senza glutine in quanto risulto essere celiaco( dopo esami del sangue ,gastroscopia e visita allergologica)

2) la soluzione quale sarebbe ?

3) mai avute evacuazioni notturne!
Le evacuazioni le ho la mattina ed il pomeriggio sopratutto !


4) mai fatto il test per la SIBO! Cosa è ?

[#3] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
1) lei ha detto dubbia celiachia

2) ovviamente masticare lentamente e a lungo i cibi

3) probabile intestino irritabile

4) ho scritto un articolo su questo sito
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 466XXX

Iscritto dal 2017
Le volevo chiedere queste sue cose :

1) il significato del risultato della colon ,ovvero A e B cosa significano ?

2) il problema principale sono i borborigmi

3) ho notato che le feci sono molto chiare e contengono alimenti interi e tendono ad andare a fondo

4) secondo lei ,la cura con i fermenti lattici ECN è giusta ? Io l’avevo sospesa per poi riprenderla da un paio di giorni ed ho notato che con l’assunZioni di essi mi aumentano sia i borborigmi sia mia aumenta il dolore di pancia causa forte aria,è normale ?

Grazie

[#5] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
ripeto: i pezzi di cibo sono dovuti ad una masticazione scarsa e troppo veloce.
A e B lieve infiammazione ASPECIFICA

Per la terapia (giusta o meno) dovrei prima visitarla.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente 466XXX

Iscritto dal 2017
Dottore salve !
Questa mattina ho fatto la visita dal gastroenterologo e dopo aver ascoltato l’anatomo Patologo (hanno valutato al microscopio i risultati della colon che avevo postato sopra ),mi è stato riscontrata una Infezioni Batterica ad i villi dell’inTestino!
Pare che tutti i problemi siano dovuti a questa infezione

Mi è stato prescritto il Ciproxin ,assicurandomi che nel breve tempo già vedrò gli effetti positivi e starò meglio !

Cosa ne pensa?

In attesa di risposta,la ringrazio anticipatamente !

[#7] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Mi sembra una cosa strana ma io non posso giudicare a distanza......
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia