assertività [Psicologia]

Definizione: Capacità di esprimere il proprio punto di vista, i propri bisogni, le proprie emozioni in modo chiaro, rispettando i propri e gli altrui diritti e salvaguardando, ove possibile, la relazione con l'altro. (Professionista non più iscritto)

Definizione: L'assertività o affermazione di sé, è una caratteristica del comportamento umano che consiste nella capacità di esprimere in modo chiaro ed efficace le proprie emozioni e opinioni senza tuttavia offendere né aggredire l'interlocutore. Presupposti necessari per un comportamento assertivo sono: 1.buona immagine di sé (autostima) 2.adeguata comunicazione 3.libertà espressiva 4.capacità di rispondere alle critiche 5.capacità di dare e di ricevere apprezzamenti 6.capacità di risolvere conflit (Dr.ssa Elena Burato)

Voci correlate:   Ipocondria    Lisosoma    Nevrosi    Paranoia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "assertività"

  • Disturbi di personalità: prevalenza e trattamento
    Psicologia - L'articolo vuole soffermarsi sulla prevalenza e l'eventuale trattamento dei Disturbi di Personalità, anche a fronte dell'interesse mostrato da recenti consulti
     
  • Gli Stili Comunicativi
    Psicologia - Esistono tre tipi di stili comunicativi: passivo, aggressivo e assertivo. Il migliore da utilizzare è senz'altro l'ultimo. Non tutti lo posseggono, ma può essere insegnato.
     
  • Il disagio psicologico nella malattia cronica: adolescenza e diabete di tipo 1
    Psicologia - Quando una malattia cronica come il diabete di tipo 1 incontra l'adolescenza nuovi interrogativi si aprono e l'unione di professionisti diversi diventa fondamentale per cercare di risolvere l'interferenza creata dalla malattia tra la mente ed il corpo
     
  • Le abilità sociali
    Psicologia - Essere socialmente competenti è un fattore di protezione per molte difficoltà psicologiche. Cerchiamo di capire cosa sono le abilità sociali e come incrementarle.
     

Consulti relativi a "pressione"

News relative a "pressione"

  • La tachicardia sinusale
    Cardiologia - La tachicardia sinusale è la più frequente alterazione del ritmo cardiaco riscontrabile nella pratica clinica. Racchiude un gruppo eterogeneo di disordini tra cui: La tachicardia sinusale secondaria a stress psico-fisico, la tachicardia sinusale secondaria ad altre patologie, la tachicardia sinusale ortostatica (Postural Orthostatic Tachicardia Syndrome- POTS), caratterizza [continua...]
     
  • Piccoli grandi traumi quotidiani: ecco come affrontarli
    Psichiatria -   CHE COS’E' UN TRAUMA PSICOLOGICO?   Il termine “trauma” deriva dal greco “τρα?μα” (trauma) che significa “perforare”, “danneggiare”, “ledere”, “rovinare” e ha il significato di “ferita con lacerazione” ma anche di “urto violento” sull’insieme dell’or [continua...]
     
  • Quanto senti essere importanti i tuoi bisogni?
    Psicologia - Riesci e riconoscere i tuoi bisogni? Quanto senti che sono importanti? Ti trovi a concentrarti sui bisogni degli altri più che sui tuoi? Rimani spesso frustrato/a perché gli altri non ricambiano il tuo dedicarti ai loro bisogni? Ci sono delle cause precise che spiegano perché avviene questo, continua a leggere per scoprirle.   La base della felicità La base della  [continua...]
     
  • Cos'è il Glaucoma
    Oculistica - Il glaucoma è tipicamente una combinazione di tre fattori: aumento della pressione oculare, danno del nervo ottico perdita della vista. La perdita della vista interessa più frequentemente il campo visivo periferico nella fase iniziale della malattia, ma può progredire fino alla perdita del campo visivo centrale e dell'acuità visiva, o portare comunque ad una perdita d [continua...]
     
  • L’epidemia della solitudine
    Psicologia - L'isolamento sociale è “un’epidemia crescente” sempre più riconosciuta come fattore di rischio per la salute dell’individuo con conseguenze fisiche e psicologiche. Dal 1980, la percentuale di adulti che vivono questa condizione è raddoppiata dal 20 per cento al 40 per cento. Negli Stati Uniti circa un terzo delle persone con un’et& [continua...]
     
  • Cognome della madre? Identità personale, fantasie sulle origini e problemi dello sviluppo
    Psichiatria -                                       COM'E' CAMBIATA LA LEGGE SUL COGNOME DEI FIGLI    Dopo che la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo di Strasburgo ha chiesto l'infrazione per l'Italia peoich&eacut [continua...]
     
  • Lo shock anafilattico nel bambino. Cos'è e come trattarlo?
    Pediatria - Lo shock anafilattico è una patologia acuta, improvvisa, grave e spesso letale dovuta ad una riduzione della perfusione dei tessuti,ad un restringimento dei bronchi con possibile associazione di orticaria o angioedema,quest'ultima caratterizzata da tumefazione dei tessuti sottocutanei. Il termine anafilassi significa letteralmente,dal greco: " iper-protezione", offerta d [continua...]
     
  • Depressione di Natale: doni, stress ed ansia
    Psicologia - Il Natale è la festività dei bambini, dei dolci fatti in casa che profumano d'infanzia e di ricordi,  dell'albero pieno di addobbi, del presepe e delle tavole imbandite.Più che una festa è uno stato d'animo.Il mondo grida alla felicità: luci e lucine, addobbi e festoni, tavole festose e famiglie riunite.Tutto sembra essere, obbligatoriamente, in festa.Q [continua...]
     
  • Quando la sessualità diventa un problema
    Psicologia - “Nella vita ci sono molte cose più importanti del sesso, ma vengono tutte dopo”   Il sesso è il sistema che assicura il perpetuarsi della vita in molte specie animali. Tutto ciò che accade nell’esistenza biologica può essere considerato come una sorta di espediente adottato dal materiale genetico per assicurarsi la persistenza nel tempo; questo  [continua...]
     
  • Affrontare la separazione: il processo che porta all’accettazione della perdita
    Psicologia - In una coppia non sono rari momenti difficili e di crisi ma spesso può accadere che silenzi prolungati, frustrazione, senso di insoddisfazione e malessere rappresentino dei chiari segnali di sofferenza nella relazione che possono portare alla separazione. Non è mai facile affrontare la rottura di un rapporto coniugale o di una relazione importante, tutt'altro: il lungo e travagliato  [continua...]
     

Consulti recenti su "pressione"



  Il termine pressione è stato visto 6881 volte.
 

Specialisti in Psicologia:


Trova il tuo Psicologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,63         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy