Ausilio [Medicina generale]

Definizione: Qualsiasi prodotto, strumento, attrezzatura o sistema tecnologico utilizzato da una persona disabile per prevenire, compensare, alleviare o eliminare una menomazione, una limitazione nelle attività o un ostacolo alla partecipazione. (Professionista non più iscritto)

Voci correlate:   Acaro    Acidosi    Acufene    Addome  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Ausilio"

  • Le fratture del piatto tibiale
    Ortopedia - Le fratture del patto tibiale sono il risultato di un trauma ad alta o bassa energia. Il tipo ed il grado di scomposizione rappresentano un fattore importante nella valutazione del trattamento da adottare. L' obbiettivo finale e' la prevenzione della rigidita', dell' instabilita' e dell' artrosi tardiva del ginocchio e di un risultato funzionale insoddisfacente.
     
  • La terapia del dolore
    Terapia del dolore - Il dolore è un sintomo di malattia che, nella maggior parte dei casi, medici di famiglia e specialisti affrontano cercando di rimuoverne le cause. Tuttavia quando il dolore è manifestazione di malattie croniche, come l’artrite e l’artrosi, per le quali è impossibile la rimozione della causa, dato il loro andamento progressivo, diventa esso stesso malattia e come tale va trattato.
     
  • Infiltrazioni eco guidate di spalla
    Medicina fisica e riabilitativa - La spalla è una delle articolazioni più colpite da processi patologici. Negli ultimi anni si è assistito a un'evoluzione della tecnica infiltrativa grazie all'utilizzo della guida ecografica.
     
  • Attenzione all' incidenza attuale dell' Aneurisma dell'Aorta addominale
    Medicina generale - Le statistiche sull'incidenza dell'Aneurisma addominale suggeriscono di ricercare la presenza di Aneurisma nella popolazione, a prevenirne le temibili complicanze e a ridurre la mortalità per rottura dell'aneurisma addominale. Indispensabili a tale proposito sono i programmi di screening, pubblici o privati, mediante l'Ecografia e l'EcocolorDoppler sui pazienti anziani di ogni medico di base.
     
  • La terapia con onde d’urto a bassa intensità per la cura della disfunzione erettile (LI-ESWT o LIST)
    Andrologia - Le onde d’urto a bassa intensità rappresentano una nuova opzione terapeutica per la cura della disfunzione erettile causata da alterazione dei vasi sanguigni tipico dell’80% dei casi. E’ un trattamento molto ben tollerato, senza effetti collaterali con risultati positivi nel 40% dei pazienti gravi (che non rispondevano alla terapia orale) e nel 78% di quelli che invece rispondevano. Ben il 43% di questo secondo gruppo ha smesso di utilizzare farmaci con una percentuale di successo stimata pari al 70%
     
  • Ipertensione arteriosa: prevenzione e diagnosi
    Cardiologia - La prevenzione delle conseguenze dell'ipertensione arteriosa si basa non solo su una corretta terapia, ma anche e soprattutto sulla dimostrazione del controllo ottimale dei valori della pressione nelle 24 ore
     
  • Malassorbimento: meteorismo, diarrea, celiachia, intolleranza, dimagrimento. Come orientarsi?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il “Malassorbimento Intestinale” è una sindrome in cui viene compromessa la capacità dell'intestino di assorbire adeguatamente le sostanze nutritive; tale condizione clinica può essere legata a diverse patologie. Può essere generalizzato, parziale o selettivo e può essere secondario a patologie soprattutto digestive ma anche extradigestive. Nel malassorbimento è essenziale definire un corretto percorso diagnostico, tramite un’attenta e competente valutazione di sintomi e segni, per poter formulare una valida ipotesi diagnostica, oltre che un iter diagnostico coerente con la storia clinica del paziente. È inoltre buona norma iniziare partendo da test non invasivi che, eventualmente, potranno, successivamente, indicare la necessità di procedure invasive
     
  • Iniezioni di sostanze mediche nella spalla
    Ortopedia - Anche se di antica metodica, l'articolo affronta un argomento molto attuale e cioè l'utilizzo della tecnica di iniezione di sostanze mediche nella spalla aggiornata sulla base della scoperta di nuove sostanze medicamentose (PRP, staminali, ecc.)
     
  • Strappo, stiramento o contrattura?
    Ortopedia - Alzi la mano quello sportivo (a qualsiasi livello) che non ha mai subito uno strappo muscolare, o almeno uno stiramento o una contrattura. Siete in parecchi, lo so. Ma quanti di voi sanno esattamente cosa significano questi termini ? Anzi accade anche, di frequente, che si subisca una di queste lesioni ma non la si riconosca come tale, magari confondendola con un semplice crampo . Occorre quindi far chiarezza sulla nomenclatura : strappo , distrazione e contrattura non sono infatti sinonimi !! In linea generale, questi termini fanno tutti riferimento al fatto che alcune fibre di un muscolo si sono lesionate ma ciò che contraddistingue ciascuna di loro e’ l’entità del danno da cui dipende il trattamento e soprattutto i tempi di recupero.
     
  • Sessualità estrema: sado-masochismo (BDSM)
    Psicologia - Il sado-masochismo, appertiene alle parafilie, ex perversioni, oggi rivisitate e rilette sia dal punto di vista diagnostico, che terapeutico. Cosa fare quando la sessualità è caratterizzata dalla dimsnione di sottomissione e potere? Vediamo quali sono le caratteristiche del bondage
     

News relative a "compulsivo"

  • Individualismo e salute mentale
    Psicologia - Quanto influisce il nostro sistema sociale nell’incrementare la malattia mentale? Ansia, stress, depressione, fobia sociale, disturbi alimentari, autolesionismo colpisco sempre più persone al mondo, coinvolgendo non solo adulti ma anche bambini e adolescenti. Ci sono diverse variabili che entrano in gioco nello sviluppo del disagio psichico, rimane di particolare importanza la variabi [continua...]
     
  • Morta ragazza che aveva annunciato il suicidio su FB. Il lato oscuro dei social
    Psicologia - È morta nell'ospedale di Cagliari la ragazza che aveva tentato il suicidio annunciandolo su Facebook.La modella di 26 anni, che era in ospedale da metà ottobre, aveva scritto un lungo post, dove dichiarava che, da lì a breve, si sarebbe tolta la vita.E così ha fatto.I messaggi di solidarietà e di sostegno psicologico a distanza, non erano riusciti a farle cambiar [continua...]
     
  • Dipendenza da shopping online: una dipendenza comportamentale
    Psicologia - E' possibile sviluppare una dipendenza non solo nei confronti di una sostanza (le dipendenze più conosciute) ma anche di un comportamento: le cosiddette “nuove dipendenze” o "dipendenze comportamentali". Tra queste, vi è la dipendenza dallo shopping (o shopping compulsivo); quella online può rientrare nella dipendenza da internet (il costrutto di “internet ad [continua...]
     
  • Disturbi di personalità e imputabilità del reo
    Psicologia - Dalla sentenza n. 9163 dell'8 marzo 2005 anche alcuni disturbi di personalità "concorrono" a viziare la capacità di intendere e di volere dell'imputato, così pronunciandosi:  “Anche i “disturbi di personalità”, come quelli da nevrosi e psicopatie, possono costituire causa idonea ad escludere o grandemente scemare, in via autonoma e speci [continua...]
     
  • Sessuate e confuse. Il sesso a 20 anni si fa così
    Psicologia - Ragazzine sessualmente deluse, rassegnate alla finzione del piacere, annoiate ed emulatrici della pornografia.Questo sembra essere lo spaccato della sessualità delle giovani donne di oggi.Un'indagine americana svela gli scenari intimi relativi alla sessualità under trenta. "Girl and Sex" è il libro-inchiesta di Peggy Orenstein, appena uscito negli Stati Uniti.Il libro dip [continua...]
     
  • Aiuto ci siamo persi i genitori! Web, figli e privacy, cosa dice la legge
    Psicologia - “Il pudore è l’epidermide dell’anima”.    Victor Hugo   Una Quiche Lorraine ben riuscita? Postata. Un tramonto che ha regalato infinite emozioni? Postato. Una cenetta intima in famiglia? Postata. Un regalo simbolico appena ricevuto? Postato. E, per ultimo - ma non per minore gravità - il sorriso del proprio figlio? Ed ancora, i suoi p [continua...]
     
  • Ipersensibilità da wi-fi: la malattia del nuovo millennio
    Psicologia -   Sei sempre irritabile? Soffri di insonnia? Hai nausea se controlli la posta, e sei con il cellulare sempre in mano? Forse soffri di quello che l'OMS chiama ipersensibilità da wi-fi, una sorta di nuova allergia che porta con se sintomi fisici ed ovviamente psichici. Una sindrome non riconosciuta ufficialmente in Italia, così come in tutti i paesi europei ad eccezione dell&rsq [continua...]
     
  • Dipendenza da Internet: Sintomi, Cause e Rimedi
    Psicologia - La dipendenza da Internet o "Internet Addiction" viene descritta come un disturbo del controllo degli impulsi che non comporta l'uso di droghe ed è molto simile al gioco patologico. Il termine fu coniato per la prima volta nel 1995 da Ivan Goldberg, nel 2013 la proposta sperimentale di diagnosi venne inserita nella Session III del Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders. Il p [continua...]
     
  • Il cervello infinito
    Psicologia - Il cervello umano è in grado di modificare se stesso: è questa la scoperta rivoluzionaria di cui tratta il libro Il Cervello Infinito (Norman Doidge, Ed. Ponte alle Grazie, Firenze, 2007). Norman Doidge, psichiatra, giornalista, ricercatore per la Columbia University di New York e l'University di Toronto, ha raccolto in questo saggio diversi contributi d'importanti scienziati e innum [continua...]
     
  • Avarizia ed Amore: il vissuto del partner
    Psicologia - Parsimonia. Monigeratezza. Cupidigia. Avarizia.Cosa cambia?Come si manifestano, evolvono e, soprattutto, come compromettono e danneggiano un legame d'amore?L'Amore è generosità, dare e donare, l'avarizia è il suo perfetto contro altare.Acquistare un regalo per chi si ama, immaginare il suo sguardo stupito e sorridente, la sua gratitudine, e sapere che quell'oggetto - quel tele [continua...]
     

Consulti recenti su "compulsivo"



  Il termine compulsivo è stato visto 1836 volte.
 

Specialisti in Medicina generale:


Trova il tuo Medico generico »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,44         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy