chirurgia laparoscopica [Chirurgia generale]

Definizione: tecnica chirurgica miniinvasiva, applicata alla chirurgia generale dal 1987. Con questa tecnica possono essere eseguiti quasi tutti gli interventi di chirurgia generale e specialistica. (Prof. Marco Catani)

Voci correlate:   Abrasione    Acinesia    Adenite    Adenoma  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "chirurgia laparoscopica"

  • Ipertrofia prostatica e tumore prostatico: che differenza c’è?
    Urologia - Riassunto sinottico per sottolineare le differenze tra Ipertrofia Prostatica Benigna e tumore prostatico
     
  • Chirurgia laparoscopica ad incisione singola minimanente visibile
    Chirurgia generale - La chirurgia laproscopica ad incisione singola è una tecnica laparoscopica che sfrutta un'unica incisione mascherata dall'ombelico con ottimo risultato estetico, particolarmente apprezzato dalle pazienti. Gli interventi più praticati sono la colecistectomia, l'appendicectomia e l'asportazione di cisti ovariche.
     
  • La Prostatectomia Radicale Robotica con sistema da Vinci: luci e ombre
    Urologia - L'introduzione negli ultimi decenni dell'approccio laparoscopico e più recentemente della chirurgia robotica ha notevolmente modificato il trattamento della prostata. Molte sono le aspettative per una tecnica, soprattutto quella robotica, che sembrava in grado di migliorare la qualità degli interventi e dei risultati, sia oncologici che funzionali. Ma è realmente così?
     
  • Ergonomia ed estetica nella chirurgia laparoscopica, che significato hanno?
    Chirurgia di urgenza e Pronto Soccorso - Viene illustrata la tecnica personale nell'esecuzione dell'appendicectomia eseguita per via laparoscopica. esistono numerosi problemi per la corretta esecuzione dell'intervento, al di là di quelli tecnici insiti nella tecnica laparoscopica, il punto di fuoriuscita del drenaggio e la corretta posizione del chriurgo in modo che il chirurgo non sia sottoposto a particolari e costanti sforzi. Si è visto infatti che il gesto chirurgico risulta più preciso e sicuro e fluido se gli strumenti su cui esso agisce non sono sottoposti ad attriti.
     
  • Che cosa è la tecnica laparoscopica a bassa pressione? a che serve
    Chirurgia generale - Vengono illustrati i vantaggi della tecnica chirurgica laparoscopica con la variante a bassa pressione di pneumoperitoneo.
     
  • Gravidanza extrauterina
    Ginecologia e ostetricia - Gravidanza extrauterina: l'importanza della diagnosi precoce per evitare danni irreversibili alle tube.
     
  • I tumori del surrene
    Chirurgia generale - viene affrontato il problema dei tumori surenalici. vengono trattati le curosità storiche la loro formazione nel grembo materno, la loro funzione, gli ormoni che essi producono, la loro azione sui nostri tessuti, le lesioni ipersecernenti i tumori benigni e maligni, il loro trattamento. viene affrontato anche il trattamento laparoscopico di qeste lesioni. tale trattamento viene considerato il gold standard per le forme benigne al di sotto di 6 cm di diametro.
     
  • Ernia iatale e reflusso gastro esofageo
    Chirurgia generale - L'ernia iatale può definirsi come la risalita di una porzione dello stomaco in cavità toracica attraverso il cosiddetto iato esofageo
     
  • La laparoscopia
    Chirurgia di urgenza e Pronto Soccorso - vengono descritti gli aspetti peculiari della tecnica laparoscopica. questa tecnica ormai più che ventennale viene utilizzata con successo in centri dedicati anche nella chirurgia d'urgenza, offrendo quei vantaggi insiti della tecnica laparocopica, piccoli accessi, riduzione del dolore postoperatorio, maggiore potere diagnostico, precoce ripresa dell'alimentazione e dell'autosufficienza, rapide dimissioni, ripresa precoce dell'attivtà lavorativa e sportiva
     
  • I calcoli della colecisti e la colecistectomia laparoscopica
    Chirurgia generale - Panoramica sulla calcolosi della colecisti ed il suo trattamento
     

Consulti relativi a "colecistectomia"

News relative a "colecistectomia"

  • Ho i calcoli alla colecisti. E adesso?
    Chirurgia generale - E adesso sarebbe bene leggere le recenti linee guida per la diagnosi ed il trattamento della litiasi biliare emesse dal NICE (National Institute for Health and Care Excellence) britannico basate sulla maggiore evidenza disponibile in letteratura perchè questa patologia, così diffusa in genere e nel nostro Paese, viene spesso mal diagnosticata e soprattutto mal trattata con prevedibil [continua...]
     
  • Sette pazienti contagiati da fonte sconosciuta: chi è il colpevole?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva -   https://www.youtube.com/watch?v=Gq6iS7sGVz0 Il primo paziente fu un giovane che in pieno benessere, dieci giorni dopo aver trascorso una breve vacanza in una casa di campagna affittata con alcuni amici nei dintorni di New York,si ammalò con febbre e sintomi gastrointestinali ma si riprese in breve tempo e guarì. Pochi anni dopo, agli inizi del secolo scorso,sei membri di fa [continua...]
     
  • Polipi della colecisti: quando è indicato operare?
    Chirurgia generale - Da quando l' ecografia addominale è diventato un esame frequentemente eseguito, il riscontro occasionale di polipi della colecisti in pazienti asintomatici è diventato frequente e spesso motivo di ansia nel paziente che teme di doversi sottoporre ad un intervento chirurgico solo per il fatto che sono stati identificati uno o più polipi nella colecisti. In realtà, da tempo è noto che la stragran [continua...]
     
  • Una colecistectomia standard: intervento riuscito ma... l’artista è morto!
    Chirurgia generale - Venticinque anni fa un geniale artista americano è di passaggio a Milano per presentare la sua ultima opera, L’ ultima cena, ma è costretto a trascorrere due giorni nella sua camera d’albergo al Principe di Savoia per un improvviso ed intenso dolore addominale e rientra immediatamente a casa sua New York. Dopo un periodo di temporaneo benessere viene colto da un nuovo episodio durante un pranzo [continua...]
     
  • Dottore, quanti punti ho avuto? Miniinvasivo non vuol dire più semplice
    Chirurgia generale - E’ una delle domande che più frequentemente viene posta dal Paziente o dai familiari al termine di un intervento. E non raramente la complessità e la qualità di una procedura vengono completamente sottovalutate rispetto alle dimensioni delle incisioni o all’accuratezza della sutura cutanea, ignorando completamente tutto ciò che è stato fatto in profondità e che rappresenta ovviamente la parte ess [continua...]
     
  • Ho una colecistite acuta ma sono anziano: devo essere operato subito?
    Chirurgia generale - La colecistite acuta ovvero l’ infiammazione della cistifellea causata dalla presenza di calcoli può essere trattata sostanzialmente in due modi: con l’ intervento chirurgico di colecistectomia laparoscopica eseguito entro uno o due giorni dall’ insorgenza dei sintomi, oppure con una terapia antibiotica endovenosa e restrizioni alimentari per alcuni giorni. Diversi studi da tempo hanno dimostrato [continua...]
     
  • Una storia d’amore in sala operatoria... e guanti per tutti
    Chirurgia generale - Le storie d’ amore nate in sala operatoria tra colleghi chirurghi o infermieri sono sempre esistite e tutti noi ne siamo testimoni e qualche volta protagonisti, tuttavia la storia d’amore più curiosa e interessante è sicuramente quella che ha permesso un progresso radicale nella storia della chirurgia ed un crollo della mortalità chirurgica. Siamo negli Stati Uniti, fine ottocento. A Baltimora [continua...]
     
  • Non sempre in chirurgia miniinvasivo è meglio: la colecistectomia SILS e le lesioni biliari
    Chirurgia generale - Una delle novità apparse in chirurgia negli ultimi anni è la cosiddetta SILS (single incision laparoscopic surgery) ovvero una tecnica per eseguire interventi chirurgici  per via laparoscopica come ad esempio la colecistectomia o la resezione colica non più utilizzando tre o quattro accessi separati con incisioni di 5-10 mm ma un’ unica incisione più ampia vicino all’ ombelico attraverso la quale  [continua...]
     
  • La triste storia di un genio della chirurgia
    Chirurgia generale - La chirurgia degli ultimi 20 anni è stata rivoluzionata dall’ introduzione e dal diffondersi della laparoscopia e la strada da percorrere appare ancora lunga, tuttavia come quasi sempre succede con le innovazioni, gli inizi non sono stati facili e un esempio da ricordare riguarda sicuramente l’ incredibile storia dell’ Autore della prima colecistectomia laparoscopica. Fin dagli anni sessanta la [continua...]
     
  • La prolassectomia secondo Longo 13 anni dopo: luci ed ombre al congresso SIC 2011
    Colonproctologia - Uno degli argomenti affrontati durante il 113° Congresso della Società Italiana di chirurgia appena concluso a Firenze è stato la prolassectomia secondo Longo per emorroidi, intervento ideato ed entrato nella pratica clinica 13 anni fa, nel 1998 grazie alla geniale intuizione di un chirurgo italiano, Antonio Longo e successivamente utilizzato dai chirurghi di tutto il mondo con diffusione capill [continua...]
     

Consulti recenti su "colecistectomia"



  Il termine colecistectomia è stato visto 3422 volte.
 

Specialisti in Chirurgia generale:


Trova il tuo Chirurgo generale »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,52         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy