frustrazione [Psicologia]

Definizione: S'intende quello stato psicologico derivante da un mancato o inibito bisogno dovuto a cause esterne o a cause endogene. (Dr.ssa Francesca Birello)

Voci correlate:   Ipocondria    Lisosoma    Nevrosi    Paranoia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "frustrazione"

  • Rischio stress lavoro-correlato e Prevenzione Burnout
    Psicologia - Come rilevare e gestire i livelli di stress lavoro-correlato per prevenire l'insorgenza della sindrome del burnout nelle professioni d'aiuto considerate categorie professionali a rischio
     
  • I pasti in famiglia proteggono i minori dai disturbi del comportamento, alimentari e non
    Psicologia - I pasti in famiglia, oggi spesso difficoltosi, diventano una vera "risorsa relazionale" per proteggere gli adolescenti da possibili disfunzioni oro-alimentari e dal bullismo
     
  • Impianto di protesi peniena idraulica tricomponente
    Andrologia - La disfunzione erettile (DE) è il più comune disturbo sessuale maschile dopo l'eiaculazione precoce. L'impianto di una protesi idraulica tricomponente è un approccio sicuro ed efficace
     
  • Cenni su una terapia breve ad orientamento psicodinamico
    Psicologia - In questo breve articolo saranno riportate alcune indicazioni riguardanti una metodologia terapeutica che prendendo le mosse da tecniche psicoanalitiche ma se ne distacca per la sua attenzione al sintomo, per il lavoro esclusivamente al livello dell’Io e per la durata limitata del trattamento. Il lavoro quindi non ha pretese di esaustività tanto che non saranno riportati elementi relativi alla tecnica quali quelli relative alle interpretazioni transferali e sugli interventi verbali
     
  • Quando il dubbio diventa patologico
    Psicologia - “Se c’è soluzione perché ti preoccupi, se non c’è soluzione perché ti preoccupi”
     
  • Curare la balbuzie tra mito e scienza
    Psicologia - Parlare di balbuzie non è mai poco sopratutto quando i dati scientifici rivelano sempre di più la sua complessità. In questo articolo il Dr. Elton Kazanxhi esperto nel trattamento della balbuzie rivela un primo sguardo scientifico sul tema. Articolo redato e tratto dal suo ultimo libro in stampa intitolato: La balbuzie nel corpo
     
  • ABC del comportamento: comprendere il comportamento dei nostri figli per aiutarli a crescere
    Psicologia - Il nostro comportamento non “avviene nel vuoto”: è profondamente influenzato dall’ambiente, dalle risposte degli altri, dalle conseguenze delle nostre azioni. Secondo quali meccanismi?
     
  • Il vortice depressivo
    Psicologia - Nella depressione la casualità che unisce pensieri, emozioni e azioni è circolare.Come un vortice la depressione ingoia il soggetto, facendolo affondare sempre più in profondità
     
  • Raccomandazioni nella terapia del disturbo di panico
    Psicologia - Nonostante siano necessari ulteriori studi per avvalorare le conclusioni di questo studio, si può raccomandare nel trattamento del disturbo di panico una terapia psicologica che sviluppi la cooperativà e l’autodirezionalità per proteggere il paziente dall’insorgenza di possibili disturbi di personalità correlati e che lavori sulla dimensione temperamentale di evitamento del danno. I risultati di questo studio suggeriscono, inoltre, che sviluppare durante una psicoterapia la competenza nel riconoscimento dei proprio vissuto emotivo e sensoriale può divenire un fattore protettivo nella insorgenza del disturbo di panico
     
  • Mio figlio va male a scuola: pigrizia o DSA?
    Psicologia - I Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA) riguardano il 2,5-5 % circa dei bambini in età scolare e si manifestano come difficoltà nelle abilità di lettura, di scrittura e di calcolo. Demoralizzazione, scarsa autostima e problematicità nelle relazioni sociali sono spesso associate al disturbo
     

Consulti relativi a "scuola"

News relative a "scuola"

  • Disabili, Professori, Dirigenti e genitori di bulli. Qualcosa non torna
    Gnatologia clinica - La storia di un cane, Tornado così si chiama, addestrato per entrare nello spazio privato di un piccolo BAMBINO AUTISTICO. A causa della sua patologia nemmeno la mamma lo può avvicinare, una specie di "rottura della barriera" di cui si circondano, loro malgrado, le persone affette da questa disabilità. Questa notizia rende ancora più odioso il comportamento dei genitori [continua...]
     
  • "Disabilità: un viaggio fra corpo e spirito". La discussione
    Gnatologia clinica -  È cominciato con una sorpresa per Jacopo Melio, quel disabile che si sta battendo contro le barriere che sono presenti alle stazioni ferroviarie, portando anche in questo evento il progetto "Vorrei prendere il treno" e della relativa Onlus che si occupa del problema dell'accessibilità a tutti i mezzi pubblici. I molti studenti delle scuole superiori presenti, hanno cantato un a [continua...]
     
  • Disabili, glossario e il punto della situazione
    Gnatologia clinica - Abile: indica un individuo in grado di svolgere attività normali nella gran parte delle persone. Disabile: è chi non è in grado di svolgerle. Disabilità cognitive: sono le persone colpite da ritardo mentale. Disabilità motorie: quelle che colpiscono i soggetti che trovano difficoltà nel compiere i "normali" atti motori. Disabilità miste: i soggetti  [continua...]
     
  • Genitori iperprotettivi : fabbrica di adulti incapaci
    Psicologia -   Con le migliori intenzioni, il più delle volte, si ottengono i risultati peggiori. Oscar Wilde.   Uno dei modelli di famiglia più diffusi negli ultimi anni è quello della famiglie iperprotettive, tali genitori assumono la mission di rendere la vita dei propri figli il meno complicata possibile, le loro parole d'ordine sono accoglienza, protezione, amore e spe [continua...]
     
  • "Disabilità: un viaggio tra corpo e spirito"
    Gnatologia clinica - La mattina del 15 ottobre è inserita nel programma Fiera 4x4 2016 a Marina di Carrara. Organizzato dalla Consulta Disabilità, insieme alla Fiera Internazionale Marmi e Macchine spa, che sta manifestando una sensibilità importante su questi temi, il titolo del convegno è ‘’Disabilità: un viaggio tra corpo e spirito’’. Iacopo Melio ci parler [continua...]
     
  • Bullismo: cos’è e come prevenirlo aiutando vittima e carnefice
    Psicologia - Il bullismo, dall'inglese "bullying", è il termine utilizzato per indicare tutti quei comportamenti di oppressione fisica e psicologica ad opera di un persona o un gruppo nei confronti di una vittima. In Italia, il fenomeno del bullismo colpisce un adolescente su cinque, mentre il cyberbulling, bullismo virtuale, colpisce un adolescente su dieci. Il bullismo ha conseguenze devastanti sulle  [continua...]
     
  • Ipovedenti, stampante Braille.... e noi cosa facciamo?
    Oculistica -   All'Iis Rita Levi Montalcini di Alessandria ci sono ragazzi ipovedenti (come in tante altre scuole) che non possono leggere gli appunti delle lezioni. "Stampanti Braille già ci sono già ma il costo le rende inaccessibili" spiega il prof. di laboratorio di elettronica Fabio Piana. Alcuni ragazzi, guidati dal docente, hanno dimostrato altruismo e capacità.  BlindHel [continua...]
     
  • In transito verso...Ansia, cambiamento e scelte difficili della vita
    Psicologia - "Dobbiamo abituarci che ai più importanti bivi della nostra vita, non c'è segnaletica" Hernest Hemingway. C'è un momento, tra il sonno e la veglia, in cui le cose non sono ancora vere.Vorresti che questo momento passasse subito, o durasse per sempre.Ci sentiamo così spesso.Ci sentiamo così quando siamo in transito.Quando oscilliamo tra incubi e desideri.Quando d [continua...]
     
  • COME SOPRAVVIVERE A QUEI "TERRIBILI DUE ANNI". I bambini e i loro capricci
    Psicologia -   I “terribili due anni”, o “terrible twos” in inglese, indicano quel periodo che va dai 18 mesi ai 3 anni in cui i bambini diventano testardi, capricciosi, rispondono con un deciso NO ai genitori e cadono spesso in pianti inconsolabili. I genitori leggono spesso questi comportamenti come manifestazioni oppositive, vere e proprie “lotte di potere” che il b [continua...]
     
  • Né né... molto meglio di quel che sembrano
    Psicologia - Trovo che può essere interessante riflettere su quanto Dario Di Vico scrive sul Corriere della Sera del 10 luglio, all’interno dell’inchiesta: ” Le nuove disuguaglianze”, cioè sul mondo dei giovani che non lavorano e non studiano o non studiano più. Come è noto il termine Neet, acronimo che sta per Not engaged in Education, Employment or Training [continua...]
     

Consulti recenti su "scuola"



  Il termine scuola è stato visto 3603 volte.
 

Specialisti in Psicologia:


Trova il tuo Psicologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,45         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy