Marker [Medicina generale]

Definizione: Questo termine viene utilizzato in biologia e medicina per indicare ad esempio una molecola che identifica la presenza di un determinato tessuto . (Dr. Giovanni Beretta)

Voci correlate:   Acaro    Acidosi    Acufene    Addome  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Marker"

  • Cefalea e rapporti col cibo
    Reumatologia - La cefalea è una malattia cronica, familiare, più frequente nel sesso femminile. Tra i vari fattori che contribuiscono allo scatenamento della crisi c’è anche il rapporto col cibo.
     
  • Diventare padre dopo un tumore
    Andrologia - Quando si è colpiti da un tumore pensare che sia possibile mantenere la propria fertilità, una volta che la malattia è stata debellata e si è finito tutto l’iter terapeutico, è sicuramente una prospettiva positiva sia sull’equilibrio emotivo sia esistenziale; si può riprendere un normale pensiero di vita
     
  • Cardio-RM: la risonanza magnetica applicata allo studio del cuore
    Radiologia - L'impiego della Risonanza Magnetica allo studio del cuore rappresenta uno dei campi più affascinanti della Radiologia moderna
     
  • Biopsia prostatica: realtà attuale e prospettive future. Ruolo della RM multiparametrica
    Urologia - La biopsia prostatica è una metodica diagnostica che permette di prelevare una quantità di tessuto prostatico utile per porre la diagnosi di tumore prostatico. L’avvento della Risonanza Magnetica Multiparametrica sta veramente cambiando le prospettive diagnostiche e terapeutiche della malattia
     
  • Osteonecrosi testa omerale
    Ortopedia - Con il termine di Osteonecrosi si intende una condizione patologica in cui Il tessuto osseo va incontro a necrosi. Tale grave evento si manifesta allorquando si produce una minore o perdita totale dell’ apporto di sangue alla testa omerale e per questo motivo viene chiamata anche “Necrosi Avascolare” (NAV ) o “Necrosi Asettica” (NAS). Più frequentemente è la testa femorale ad essere colpita ma può interessare ogni segmento osseo. Inizialmente descritta da Heimann e Freiberger (NEJM) nella testa omerale nel 1960. E’ il 2° sito di osteonecrosi più comune dopo quella della testa femorale. Nel tempo sviluppa una grave artrosi gleno/omerale (G/O). L'articolo affronta l'argomento alla luce delle più recenti acquisizioni
     
  • Transaminasi alte (ipertransaminasemia) le cause, cosa fare, come interpretare l'aumento dei valori
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - E’ piuttosto frequente riscontrare degli innalzamenti, spesso lievi, dei valori delle transaminasi sieriche, anche in pazienti asintomatici, spesso a seguito di indagini ematochimiche di routine richieste dal proprio medico di base. Occorre dire che non sempre una ipertransaminasemia di lieve entità viene presa nella dovuta considerazione dal medico, con il rischio di non identificare una malattia epatica, potenzialmente curabile. Le transaminasi sono degli enzimi intracellulari, che possono derivare da vari organi o tessuti. La causa più comune di ipertransaminasemia è la Steatosi (fegato grasso) non-alcolica (NAFLD, Non Alcoholic Fatty Liver Disease, NAFLD), che può colpire fino al 30% della popolazione; l’evoluzione estrema della NAFLD è la Steatoepatite non alcolica (NASH, Non-Alcoholic SteatoHepatitis), considerata una delle principali cause di cirrosi epatica di origine ignota. Se l’anamnesi e l'esame fisico del paziente non suggeriscono una causa, occorrerà avviare una valutazione graduale sulla base della prevalenza delle malattie che causano lieve innalzamento dei livelli di transaminasi.
     
  • Tumore del fegato e cirrosi: il carcinoma epatocellulare, definizione, diagnosi e terapia
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La forma più comune di cancro primitivo del fegato è il carcinoma epatocellulare (HCC); esso costituisce circa il 5% di tutti i tumori, soprattutto a causa della elevata diffusione endemica dell’infezione da virus dell’epatite B (HBV). L’HCC è il quinto tumore più comune nel mondo, ed è la terza causa più comune di morte per cancro (dopo il cancro del polmone e dello stomaco). L'incidenza di carcinoma epatocellulare è in aumento, in gran parte ciò è legato all’aumento dei casi di infezione da virus dell’epatite C (HCV). Nei paesi occidentali una sempre maggiore percentuale di casi è, invece, legata all’uso cronico di alcol
     
  • Tumore del pancreas: cause, sintomi, diagnosi e terapia del “big killer”
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il cancro del pancreas è definito il “grande killer” o la “malattia silente”, queste definizioni identificano una malattia assai insidiosa oltre che letale. La malattia è difficile da diagnosticare, e la diagnosi è spesso fatta in ritardo nel corso della malattia. In Europa, il cancro del pancreas si colloca al 10 °fra i tumori più frequente, pari a circa il 2,6% dei casi di cancro in entrambi i sessi, rappresenta l'ottava causa di morte per cancro con circa 65.000 decessi ogni anno. L'incidenza aumenta rapidamente con l'età da 1,5 casi/anno ogni 100.000 abitanti (in pazienti di età compresa fra i 15 ed i 44 anni di età) per arrivare a 55 casi/anno ogni 100.000 abitanti (in pazienti di che hanno superato i 65 anni di età). L’elevato tasso di mortalità è legato alla elevata incidenza di malattia metastatica nel momento in cui viene formulata la diagnosi. Negli ultimi anni non è stato osservato alcun aumento dei tassi di sopravvivenza
     
  • Isteroscopia diagnostica ambulatoriale
    Ginecologia e ostetricia - E' una tecnica completamente ambulatoriale e non necessita nè ricovero nè una preparazione farmacologica, di durata di pochi minuti
     
  • Probiotici, prebiotici, simbiotici: definizione, meccanismi d’azione ed uso clinico
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - I probiotici, i prebiotici ed i simbiotici rientrano nell’ambito degli alimenti funzionali o dei cosiddetti nutraceutici. Rappresentano un settore di crescente interesse scientifico per le importanti implicazioni, legate al loro utilizzo, per la salute dell’uomo.
     

Consulti relativi a "definizione"

News relative a "definizione"

  • Termogenesi postprandiale: ruolo nell'etiopatogenesi e/o nel mantenimento dello stato di obesita'
    Diabetologia e malattie del metabolismo - definizione di obesita` ma qual`e` la tendenza?     dal 1994 al 2009 il BMI>30 e` passato dal 6.5% al 11.3% nei maschi, da 6.3% al 9.3% nelle femmine   E negli altri paesi esiste la medesima tendenza?        Vi sono differenze tra i paesi, nei cosidetti "paesi in via di sviluppo" il fenomeno risulta più evidente.     ?       [continua...]
     
  • L'importanza del trauma e il DPTS
    Psicologia - IL DISTURBO POST TRAUMATICO DA STRESS (DPTS) Negli ultimi anni si è evidenziato un forte interesse sulle gravi conseguenze traumatiche sia nella strutturazione della personalità, sia sullo sviluppo psicopatologico, sia nella psicobiologia, per esempio nello studio dei processi della memoria e della consapevolezza. Si parla molto, attualmente, di stress e di disturbi post traumatici  [continua...]
     
  • La chirurgia robotica autonoma: il robot STAR
    Urologia - Attualmente gli interventi chirurgici robot-assistiti (Rass) dipendono interamente dalle capacità manuali del chirurgo e dalla esperienza acquisita, il che può influenzare i risultati funzionali. E’ questa la principale differenza della chirurgia robotica Autonoma ovvero il robot è in grado di operare autonomamente standardizzando in questo modo la tecnica chirurgic [continua...]
     
  • Trasformare i limiti e le debolezze in punti di forza
    Psicologia - L'essere umano è generalmente portato ad evitare di confrontarsi con i suoi punti deboli, almeno fino a quando non si strutturano in problemi costringendolo a farci i conti. Tendiamo a fare ciò che ci riesce meglio e che ci rassicura ed evitiamo ciò che ci crea problemi emotivi, che non ci piace, perché quando abbiamo provato ad applicarlo ci ha fatto sentire insicuri e [continua...]
     
  • Compassione verso se stessi e ansia sociale
    Psicologia -   A chi non è mai capitato di commettere un errore in contesti interpersonali facendo una “figuraccia” o magari dicendo una cosa in un momento poco opportuno o, al contrario, senza dire una parola? Capita poi che, ripensando alla situazione, ci si critichi e autosvaluti soprattutto se ci si sente giudicati e pensando di aver ormai compromesso ogni cosa.   Chi soffre de [continua...]
     
  • Carie, acqua e sport
    Gnatologia clinica - In questi giorni nell'articolo "A survey of sports drinks consumption among adolescents" pubblicata su Br Dent J. giugno 2016 si danno consigli e suggerimenti sul corretto uso dei drinks sportivi e sull'eccesivo abuso che talvolta i ragazzi ne fanno. La funzione reidratante di questi integratori è oramai indiscussa e studiata a lungo.... anche se alcuni aspetti vanno chiariti. As [continua...]
     
  • Ormoni sessuali nelle lozioni anticaduta dei capelli. Sono sicuri?
    Dermatologia e venereologia - Ai giorni nostri il medico specialista in Dermatologia, esperto di Tricologia, nell'affrontare la calvizie androgenetica , sia maschile che femminile, propone sempre di più la preparazioni galeniche in lozione, comprendenti principi attivi ad azione ormonale. Alla base vi è una maggiore comprensione dei fenomeni biochimici ed endocrinologici alla base della p [continua...]
     
  • Psicoterapia Psicoanalitica ed Evidence Based
    Psicologia - Negli ultimi anni la Psicoterapia Psicoanalitica o Psicodinamica si è sempre più avvicinata all’Evidence Based, ad una pratica basata sulle evidenze o prove d'efficacia. Questo nasce dall’esigenza di verificare empiricamente l'efficacia della psicoterapia, cioè di differenziare il più possibile le terapie che "funzionano" da quelle che "non funzionano". I ri [continua...]
     
  • App per la fertilità? Spesso inaffidabili
    Ginecologia e ostetricia - È stato pubblicato recentemente uno studio americano sulle applicazioni per la fertilità più frequentemente usate dalle donne, che cercano una gravidanza. Lo studio riporta che la grande maggioranza di queste applicazioni (oltre 30 app per smartphone in esame e 20 siti internet) non risulta affidabile per predire la finestra fertile, cioè quei giorni in cui avere rappor [continua...]
     
  • Contro la violenza sugli anziani: giornata mondiale O.M.S
    Psicologia - Il 4-6 % degli anziani è vittime di violenza e di abuso! Dal 2006 l'Organizzazione Mondiale della Sanità celebra ogni 15 giugno la "Giornata mondiale dell'anziano vittima di abusi" con l'obiettivo di accrescere la sensibilità di tutti nei confronti di un tema ancora troppo poco conosciuto, anche da parte degli stessi operatori sanitari. Il problema purtroppo è tutt [continua...]
     

Consulti recenti su "definizione"



  Il termine definizione è stato visto 2215 volte.
 

Specialisti in Medicina generale:


Trova il tuo Medico generico »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,42         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy