Nistagmo

Trovati nr. 1 definizioni e significati

Dr.ssa Anna Maria Fruttuoso definizione in oculistica

3576

1

gli occhi presentano oscillazioni ritmiche e involontarie. Può essere congenito o acquisito.Il nistagmo congenito può essere manifesto o latente. Il nistagmo manifesto può essere sensoriale o neuromuscolare.per il trattamento è assolutamente indispensabile migliorare il visus correggendo gli eventuali difetti refrattivi.Il nistagmo può essere con o senza strabismo.

Leggi anche: