prurito [Medicina generale]

Definizione: Costituisce una tipica situazione di fastidio alla cute e alle mucose, per cui viene spontaneo grattarsi. In alcuni casi questa azione può arrivare a determinare delle vere e proprie ferite. (Dr. Giovanni Beretta)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "prurito"

  • L'apparato di protezione dell'occhio
    Oculistica - Da cosa è protetto l'occhio? Scopriamo la funzione di palpebre, congiuntiva e lacrime e come si sono evolute per mantenere in forma il nostro apparato visivo
     
  • Blefarite: nuovi approcci terapeutici
    Oculistica - La blefarite é una patologie palpebrale che affligge sempre più pazienti. Viene spiegato in cosa consiste e come si cura anche con nuove metodologie terapeutiche
     
  • Transaminasi alte (ipertransaminasemia) le cause, cosa fare, come interpretare l'aumento dei valori
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - E’ piuttosto frequente riscontrare degli innalzamenti, spesso lievi, dei valori delle transaminasi sieriche, anche in pazienti asintomatici, spesso a seguito di indagini ematochimiche di routine richieste dal proprio medico di base. Occorre dire che non sempre una ipertransaminasemia di lieve entità viene presa nella dovuta considerazione dal medico, con il rischio di non identificare una malattia epatica, potenzialmente curabile. Le transaminasi sono degli enzimi intracellulari, che possono derivare da vari organi o tessuti. La causa più comune di ipertransaminasemia è la Steatosi (fegato grasso) non-alcolica (NAFLD, Non Alcoholic Fatty Liver Disease, NAFLD), che può colpire fino al 30% della popolazione; l’evoluzione estrema della NAFLD è la Steatoepatite non alcolica (NASH, Non-Alcoholic SteatoHepatitis), considerata una delle principali cause di cirrosi epatica di origine ignota. Se l’anamnesi e l'esame fisico del paziente non suggeriscono una causa, occorrerà avviare una valutazione graduale sulla base della prevalenza delle malattie che causano lieve innalzamento dei livelli di transaminasi.
     
  • Menopausa, cosa sapere?
    Scienza dell'alimentazione - La menopausa è un periodo fisiologico della vita della donna in cui cessa l’attività riproduttiva; coincide infatti con la fine delle mestruazioni, avviene in modo naturale in genere tra i 48 e i 55 anni in seguito ad una diminuita produzione di follicoli e di ormoni estrogeni da parte delle ovaie
     
  • Mal di pancia, dolore addominale improvviso, diarrea, nausea, vomito: pensiamo anche all’Anisakis
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - L’Anisakiasi, o "malattia del verme delle aringhe", è una malattia parassitaria (parassitosi) causata da un nematode (verme), l’Anisakis Simplex, che può attaccare la parete dell'esofago, dello stomaco o dell'intestino. Fra i sintomi dell’Anisakiasi, spesso vaghi, ricordiamo il dolore addominale improvviso, la nausea, il vomito e la diarrea; a causa di ciò è possibile che si formulino inizialmente ipotesi diagnostiche errate (appendicite, ulcera peptica, ileite di Crohn, etc.). La parassitosi può evolvere fino a determinare quadri di addome acuto, suscettibili di trattamento chirurgico, o generare fenomeni di ipersensibilità ed allergia, anche gravi, come lo schock anafilattico. Il modo migliore per prevenire questa malattia è quello di evitare di mangiare pesce crudo o poco cotto. La crescente popolarità di piatti orientali, come i famosi piatti a base di pesce crudo (sushi, sashimi, ceviche, etc.) lascia prevedere un crescente aumento del numero di casi di Anisakiasi
     
  • Tumore del fegato e cirrosi: il carcinoma epatocellulare, definizione, diagnosi e terapia
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La forma più comune di cancro primitivo del fegato è il carcinoma epatocellulare (HCC); esso costituisce circa il 5% di tutti i tumori, soprattutto a causa della elevata diffusione endemica dell’infezione da virus dell’epatite B (HBV). L’HCC è il quinto tumore più comune nel mondo, ed è la terza causa più comune di morte per cancro (dopo il cancro del polmone e dello stomaco). L'incidenza di carcinoma epatocellulare è in aumento, in gran parte ciò è legato all’aumento dei casi di infezione da virus dell’epatite C (HCV). Nei paesi occidentali una sempre maggiore percentuale di casi è, invece, legata all’uso cronico di alcol
     
  • Tremore delle palpebre: 8 possibili cause
    Oculistica - Spasmi degli occhi, tic e tremolii delle palpebre sono piuttosto comuni. La maggior parte degli spasmi oculari sono transitori, anche se possono durare settimane o addirittura mesi
     
  • La vaginite infettiva più comune: la vaginosi batterica
    Ginecologia e ostetricia - La vaginosi batterica è un infezione vaginale spesso trascurata nelle diagnosi, che porta serie complicanze alla donna se non trattata adeguatamente
     
  • Chirurgia plastica per la cura dell'estetica intima femminile
    Chirurgia plastica e ricostruttiva - La cura dell’estetica femminile dei genitali, già ampiamente diffusa negli Stati Uniti è oggi in costante aumento anche nel nostro paese. La Chirurgia Intima Femminile comprende diversi interventi mini-invasivi per migliorare compenenti estetiche e funzionale della sfera genitale
     
  • Cicatrice ipertrofica o cheloide: prevenzione e trattamento
    Chirurgia plastica e ricostruttiva - Un fattore che si è dimostrato cruciale al fine di migliorare una cicatrice è una corretta valutazione della sua maturità.
     

Consulti relativi a "prurito"

News relative a "prurito"

  • Errori comuni in proctologia e come evitarli
    Colonproctologia -  Una recente pubblicazione ha identificato 9 errori comuni nella diagnosi e nella gestione terapeutica della malattie di interesse proctologico.   1) Attribuire un sanguinamento ad una patologia perianale quando l' origine è diversa   Il sanguinamento rettale è un segno comune e la malattia emorroidaria è di comune osservazione durante una visita proctologica. [continua...]
     
  • Lo shock anafilattico nel bambino. Cos'è e come trattarlo?
    Pediatria - Lo shock anafilattico è una patologia acuta, improvvisa, grave e spesso letale dovuta ad una riduzione della perfusione dei tessuti,ad un restringimento dei bronchi con possibile associazione di orticaria o angioedema,quest'ultima caratterizzata da tumefazione dei tessuti sottocutanei. Il termine anafilassi significa letteralmente,dal greco: " iper-protezione", offerta d [continua...]
     
  • Orticaria (multiforme) nel paziente pediatrico
    Allergologia e immunologia - L’ Orticaria multiforme è una reazione di ipersensibilità cutanea benigna tipica dei pazienti pediatrici, caratterizzata dall'insorgenza acuta e transitoria di eritema (che scompare alla digitopressione), ponfi, piccole aree di ecchimosi, associate ad edema del viso e delle estremità, prurito e dermografismo. Tale forma è più comunemente diagnosticata [continua...]
     
  • Occhio secco e Sindrome di Sjögren
    Oculistica -  E da poco trascorso il mese di Aprile, che e' nel mondo è il mese dedicato alla prevenzione ed alla campagna e di sensibilizzazione e informazione sulla Sindrome di Sjögren. La Sindrome di Sjögren è una malattia infiammatoria cronica a patogenesi autoimmunitaria, che colpisce tipicamente le ghiandole esocrine dell’organismo. La secchezza oculare e [continua...]
     
  • Occhio secco e malattie di tutto il corpo
    Oculistica - In questo breve articolo accenniamo alle più comuni malattie internistiche alle quali sono associate alterazioni del film lacrimale. La conoscenza di queste malattie è fondamentale per il ruolo che il medico oculista può avere nell'individuare i primi sintomi di una malattia o nel confermare subito un sospetto diagnostico al fine di trattare più precocemente possi [continua...]
     
  • Cistiti ricorrenti nella donna? Spesso sono causate dalle emorroidi o dalla anatomia femminile
    Colonproctologia - Prurito, bruciore, perdite vaginali: quasi il 50% delle donne, almeno una volta, ha dovuto affrontare questi fastidiosissimi disturbi causati dalla cistiti, spesso ricorrenti ed intrattabili.  Sintomi della cistite: La necessità di urinare spesso, talvolta con bruciore, minzione frequente o perdite ginecologiche, sono espressione di una contaminazione. In particolare possono manifestar [continua...]
     
  • LINEE GUIDA al paziente con occhio secco (AAO 2015)
    Oculistica - Valutazione iniziale paziente OCCHIO SECCO(linee guida Benchmark 2015 dell’ American Academy of Ophthalmology) Storia ed esame inizialeo Sintomi oculari e segni (ad esempio, l'irritazione, lacrimazione, bruciore, sensazione di fitte come di punture, sensazione di secchezza o di corpo estraneo, prurito, fotofobia, visione offuscata, intolleranza alle lenti a contatto, arrossamento, secrezione [continua...]
     
  • Toccarsi i didimi per futili motivi
    Andrologia - La sequenza degli eventi è questa: Settembre 2015: Due persone asseriscono di poter spiegare perché gli uomini si toccano i testicoli. La cosa appare su di un giornale che si chiama Frontiers in Psichology. Dato che gli asserti dei due sono piuttosto fiacchi la “notizia” viene ripresa e rilanciata da un paio di siti generalisti come Her.ie e Menshealth che la ripassano. D [continua...]
     
  • Come migliorare la salute dei nostri occhi?
    Oculistica - Migliorare la salute degli occhi CASA  Consigli medici per tutti, sia che siate afflitti da Dry eye che no. Le raccomandazioni per cambiare il vostro stile di vita, migliorare la vostra alimentazione, sono principi che sicuramente salveranno la salute dei vostri occhi, e che con il tempo vi aiuteranno a mantenere una buona visione. Cosa hanno a che fare cosa mangiate per colaz [continua...]
     
  • Dolore pelvico cronico, come eliminarlo? Il palmitoiletanolamide può aiutare?
    Andrologia - Purtroppo sempre più spesso ci confrontiamo con pazienti che ci riferiscono dolori pelvici, penieni, uretrali, perineali, testicolari.  Esclusa la prostatite batterica dopo gli opportuni accertamenti, spermio coltura, tampone uretrale, test di stamey (personalmente non spesso) ci si orienta sulla diagnosi del dolore pelvico cronico. La Classificazione delle prostatiti second [continua...]
     

Consulti recenti su "prurito"



  Il termine prurito è stato visto 56146 volte.
 

Specialisti in Medicina generale:


Trova il tuo Medico generico »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,48         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy