Repressione [Medicina generale]

Definizione: Meccanismo di difesa caratterizzato dalla dimenticanza inconscia di idee o impulsi dolorosi, per proteggere l'equilibrio psichico (Dr.ssa Claudia Casalboni)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Repressione"

  • La paura di essere valutati
    Psicologia - Per alcune persone essere valutati in diverse situazioni sociali, come ad esempio parlare in pubblico, chiedere un appuntamento o sostenere un esame, equivale al sentirsi sottoposto ad una dolorosa verifica. Queste situazioni possono evocare un'intensa paura di essere valutato. L'articolo evidenzia i sintomi e i fattori legati a questo stato
     
  • La presunta sindrome di alienazione genitoriale (PAS): tra ciarlataneria e disinformazione
    Psichiatria - Il concetto venne proposto nel 1985 da un medico statunitense, Richard Alan Gardner; mai accettato dalla psichiatria ufficiale statunitense, mai entrato in nessuna classificazione delle malattie (DSM e ICD)
     
  • Isteria o isterismo
    Psicologia - L'isterismo è un fatto di poca chiarezza, un fare e non voler fare, è un fingere, un mimare, è tutto interno ad una logica di repressione e può essere definito come una protesta parassitaria, perchè il suo protagonista, senza averne colpa, non si è ancora affacciato alle possibilità di una insubordinazione vera
     
  • Dolore acuto e dolore cronico: anche la testa gioca il suo ruolo!
    Psicologia - Il dolore è un’esperienza universale, immediata, frequente e talvolta invalidante. Dagli anni ’70 in poi è andato affermandosi l’approccio biopsicosociale che ne ha messo in risalto gli aspetti psicologici e sociali. Il sistema sanitario sta incentivando la diffusione di 'Ospedali senza dolore' ed ‘Hospice’ in tutta Italia per promuovere la cultura della cura del dolore mediante un approccio multidimensionale, che consideri non soltanto la malattia ma la persona del malato.
     
  • Molestie e abusi, ipotesi o ricordi? Quando il trauma non è mai avvenuto
    Psicologia - Il ricordo di un abuso può, a volte, essere l'espressione di una costruzione ossessiva priva di alcun fondamento oggettivo.
     

Consulti relativi a "Repressione"

News relative a "Repressione"

  • Ansia da Prestazione, conoscerla per superarla
    Psicologia - Un esame, un colloquio di lavoro, una gara sportiva o una presentazione in pubblico: se per alcune persone queste possono rappresentare semplici azioni quotidiane, per altre diventano motivo di forte stress e di ansia, quella nota come ansia da prestazione. Sebbene col termine "ansia da prestazione" si tenda spesso ad identificare quell'ansia legata alle performance sessuali, in realtà gli [continua...]
     
  • Quando il sesso diventa un problema
    Psicologia - Appena pubblicato in questi giorni di febbraio, il nuovo libro di G. Nardone e Matteo Rampin s'intitola "Quando il sesso diventa un problema". Nella stesura del testo vengono affrontati anche i diversi disturbi psicopatologici che riscontriamo in clinica e che trattiamo in psicoterapia, ma gli aspetti che personalmente ho trovato più interessanti si trovano già nelle premesse a [continua...]
     
  • La depressione: il "male chiaro"
    Psicologia - Premettendo che il titolo dell'articolo è volutamente provocatorio cercherò di spiegare cosa intendo per "male chiaro", insieme alla definizione più consueta di "male oscuro" nella depressione. Dunque, il termine "male oscuro" deriva essenzialmente da quello che C. G. Jung intendeva con il termine "ombra", ovvero quella parte di noi, della nostra personalità, che dev [continua...]
     
  • Imparare ad amare in modo sano
    Psicologia - Da cosa derivano i disturbi e i disagi psicologici? Lo psicoanalista austriaco Wilhelm Reich dice che la causa è l'incapacità di amare in modo sano e gioioso. "I disturbi/disagi psicologici derivano da degli impedimenti alla naturale capacità di amare". Questa è una frase dello psicoanalista austriaco Wilhelm Reich che a mio modo di vedere racchiude l'essenza della p [continua...]
     
  • L'incapacità di amare è la fonte dei problemi?
    Psicologia - L'incapacità di amare è la fonte dei problemi? Secondo il famoso ed in gran parte incompreso psicoanalista austriaco Wilhelm Reich la risposta è sì. Mi ha colpito questo concetto espresso dal famoso e in gran parte incompreso psicoanalista austriaco Wilhelm Reich. E cioè che la malattia psichica, il malessere psichico, è causato dall'impedimento, da un  [continua...]
     
  • Sifilide e malattie veneree in Italia: la storia
    Dermatologia e venereologia - Il periodo moderno della Venereologia , come controllo sanitario e sociale , nasce in realtà in Italia agli inizi del 20° secolo. La scoperta del Salvarsan, o arsfenamina, o semplicemente "606", nel 1908, sconvolge il mondo medico. La Sifilide ha una cura che funziona veramente. In passato la meta finale dei sifilitici era stata il manicomio, dove finivano folli e paralizzati (quando n [continua...]
     
  • Gestire l'eiaculazione secondo il modello orientale
    Andrologia - L'Armonia sessuale secondo l'antica saggezza cinese     Esistono tre concetti fondamentali che distinguono il Tao dell'Amore dagli altri studi sul sesso: Il primo concetto è che un uomo deve imparare a determinare l'intervallo dell'eiaculazione appropriato alla sua età ed alle sue condizioni fisiche. Ciò lo rafforzerà, ponendolo in grado di far [continua...]
     
  • Quanto dura una psicoterapia?
    Psicologia - La durata di una psicoterapia dipende da una serie di variabili, non dovrebbe essere scelta né arbitrariamente né la scelta essere condizionata dalle sole competenze tecniche del terapeuta, come il terapeuta “ingenuo” che ha una preparazione specifica per una tecnica breve e la utilizza con tutti i suoi pazienti, indipendentemente dalla loro caratteristiche. Oggi, per i professionisti della mente, [continua...]
     
  • La fantasia sessuale: una ottima alleata
    Psicologia - Ci sono persone che utilizzano le proprie fantasie sessuali, in modo libero, facendosi trasportare solo dal piacere. Altre invece, ne hanno un po’ di paura, fissando così dei paletti, degli standard, strade già bene definite da seguire. Altre ancora, che insieme alle proprie fantasie, provano disagio, ansia, sensi di colpa. In questi ultimi soggetti, l’attività principale durante un rapporto sess [continua...]
     
  • Etica e training dell'ortopedico online
    Ortopedia - Etica e training dell'ortopedico on-line * Introduzione La penetrazione di internet in Italia è del 54% a fronte del 94% in Olanda, 78% in Gran Bretagna, 77% in Germania e 71% in Francia (fonte: IHS Screen Digest – Nuclei Familiari, anno 2011) . Secondo l’Osservatorio Nielsen, gli investimenti pubblicitari su internet nel periodo gennaio-luglio 2012 sono cresciuti del 15% rispetto al corrisponde [continua...]
     

Consulti recenti su "Repressione"

  • Nessun risultato trovato.


  Il termine Repressione è stato visto 208 volte.
 

Specialisti in Medicina generale:


Trova il tuo Medico generico »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,63         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy