Melanoma metastatico: pronta una nuova importante terapia immunologica. L'Italia faccia in fretta!

Dr. Luigi LainoData pubblicazione: 02 febbraio 2016

La FDA ha approvato per il trattamento su pazienti, un nuovo farmaco il Nivolumab, un anticorpo monoclonale con target PD-1.

Ulteriori recentissimi studi (pubblicati in questo mese febbraio 2016) studi dimostrano, la sua efficacia in combinazione con un altro farmaco immunoterapico di cui abbiamo già parlato, l'Ipilimumab, come già dimostrato nella più importante rivista scientifica al mondo il New England Journal of Medicine 

I dati a nostra disposizione dimostrano che i pazienti con melanoma metastatico, sottoposti a questa tearpia immunologica hanno una percentuale di sopravvivenza al di sopra del 73% ad un anno, rispetto ad oltre il 30% in meno per chi effettua la chemioterapia tradizionale.

Il problema italiano è che questo nuovo farmaco, il Nivolumab ancora non è in piena disposizione per la somministrazione convenzionata nei pazienti affetti da questa gravissima malattia. Cosa che in Gran Bretagna accade già correntemente.

L'Italia faccia in fretta: questi malati hanno poco tempo a disposizione e le prospettive di cure riportano dati di una significatività tale, da non essere trascurata!

Non dimentichiamo inoltre che ad oggi, l'arma migliore contro il MELANOMA è la prevenzione e la prevenzione si effettua con la Visita dermatologica e la Dermoscopia in Epiluminescenza.

 

Fonti:

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26767073

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26027431 

 

Autore

luigilaino
Dr. Luigi Laino Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2000 presso UNIVERSITA' LA SAPIENZA di ROMA.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Roma tesserino n° 50938.

1 commenti

#1
Utente 408XXX
Utente 408XXX

Salve dottore. Nel mese di novembre 2015 ho tolto un nevo che da alcuni anni era comparso su una cicatrice di precedente nevo benigno asportato nel 2000 (ho 37anni). Da circa due mesi ho dolore ad intermittenza alla spalla e schiena lato sx stesso lato asportazione nevo.
Esame istologico: nevo displastico.
Premetto che é stato tolto precauzionalmente. Devo preoccuparmi per questi dolori alla spalla?

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Il melanoma, o cancro della pelle, è un tumore, spesso molto aggressivo, che si sviluppa dalle cellule della pelle che producono melanina (melanociti).

Leggi tutto

Guarda anche melanoma 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Dermatologia e venereologia?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio

Contenuti correlati