Covid dubbio

Buongiorno.
Premetto che il giorno 20 ottobre sono stato male.
Dolori muscolari, tossetta, e perdita di olfatto e gusto per circa 5 giorni.
Due episodi di febricola 37.4 dopo di che scomparsa, con anche gli altri sintomi.
Dopo una settimana, inizia a stare male mio padre, tosse forte e qualche giorno con febbre alta.
Il medico gli aveva prescritto antibiotici e cortisone.
Il giorno 3 invita me mia mamma e mio fratello a sottoporci a tampone.
Ioe mio fratello esito negativo mia mamma positiva.
Questo il giorno 4.11.
2020.
Dopo neanche una settimana, il tampone lo fa zia che vive con noi e mio padre.
Zia esce positiva, mio padre negativo.
Questo.
Il.
Giorno 8.11.
2020.
Premetto mia mamma solo gusto e olfatto, mia zia 70 enne disabile, asintomatica.
Così il giorno 20.11.
2020 facciamo tutti un tampone di controllo, io negativo, mio padre anche, mentre alla lista positivi si aggiunge anche mio fratello di anni 36.
Il giorno 28.11.
2020.
, inizio ad accusare una leggera tosse, premetto che mangio piuttosto veloce.
Questa tosse mi accompagna per circa un mese, va e viene, ma già il 20 ottobre avevo questo fastidio.
Il mio medico di base mi ha prescritto antibiotico.
I colpi di tosse son pochi, sensazione Co'e se avessi qualcosa nella trachea tipo muchi.
Mia mamma il giorno 18 dicembre si negativizza con essa anche mio fratello.
Mentre ora solo zia rimane positiva dopo circa due mesi.
Potrebbe essere che io abbia avuto il virus?! Non ho più avuto febbre dal gg 20.10.
, dovrei fare un sierologico per vedere?
O è tardi?
Grazie
[#1]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 2,2k 117
Come passo finale vi consiglierei di fare il sierologico per tutti quanti, compresa la zia, perchè
senz' altro vi siete contagiati tutti uno con l' altro.

Dr. Claudio Bosoni

[#2]
dopo
Utente
Utente
Innanzitutto la ringrazio per la risposta.
Mia zia circa 5 giorni fa ha effettuato il sierologico.
Anticorpi anti covid 167,50 U. A <1,00 assenti >1,00 presenti.
Esito alfabetico covid 19 igg positive.
Anticorpi covid 19 igm 5,28 <1,00 assenti
>1,00 presenti.
Esito alfabetico igm, igm positive.

Questo è il risultato del sierologico di mia zia.

Quindi dottore secondo lei meglio fare un sierologico anche da parte mia o un tampone molecolare ? Potrebbe essere che già sono stato in contatto Con il virus secondo l episodio di ottobre?

Inoltre siccome mia zia invalida, viene vestita da mamma con precauzioni, la stessa mia mamma, avrebbe ancora rischio di essere nuovamente infettata?

La ringrazio nuovamente.
[#3]
dopo
Utente
Utente
Inoltre dottore per quanto riguarda questa tosse, potrebbe essere psicosomatica? Perché non appena ci metto il pensiero, subito mi viene da tossire. Sono un soggetto ansioso, sportivo, non bevo, non fumo e non ho patologie. Inoltre feci anche una visita cardiologica ma non riscontrarono nulla, se non una semplice aritmia sinusale di natura fisiologica e non patologica.
Sono molto stressato in questo periodo per via della storia virus, che mi ha procurato parecchia ansia. Di mattina nel letto dopo una certa ora mi viene voglia di alzarmi poiché agitato, talvolta soffro anche di dispnea ansiosa.
Il mio curante, per questo fastidio /tossetta, mi ha prescritto 1 cpr di augumentin una ogni 12 ore, e un oki dopo pranzo e dopo cena per qualche giorno.

Grazie
[#4]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 2,2k 117
Per quel poco che si sa di quel virus, chi l' ha passato non dovrebbe più prenderlo. Comunque per levarvi ogni dubbio fate il sierologico.

Dr. Claudio Bosoni

[#5]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore.
Ma avendole riportato i risultati del sierologico di mia zia, potrebbe ancora infettare dopo quasi due mesi?
Grazie
[#6]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 2,2k 117
Per saperlo dovrebbe fare di nuovo l'es. sierologico ancora anche alla zia. Oltre a voi. Quelli esami non mi danno la certezza assoluta.

Dr. Claudio Bosoni

[#7]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore.
Infine, ultima domanda, il mio fastidio /tossetta, il mio medico curante mi ha prescritto 1cpr di augumentin ogni 12 ore, più un brufen dopo i pasti? Va bene secondo lei? Per qualche giorno....
[#8]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 2,2k 117
Va benissimo.

Dr. Claudio Bosoni

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa