Anticorpi dopo seconda dose vaccino pfizer

Salve,
Sono affetto da diabete tipo 1 e ho 41 anni di età,
Ho fatto analisi del sangue per quantificare gli anticorpi dopo 15 giorni dalla seconda dose del vaccino pfizer
Ab anti sars cov 2 valore 690 AU/ML valori di riferimento > di 0, 80 positivo
< negativo
Metodica: chemiluminescenza
Dosafgio degli anticorpi neutralizzanti comprese le igg anti proteina spike sub 1
Credevo che siccome il valore fosse molto al di sopra del valore minimo di riferimento di essere coperto, ma dopo aver fatto una ricerca su internet ho trovato valori molto più alti del mio in generale tra quasi tutti, ho interpellato anche il mio medico di famiglia il quale sembrava piuttosto stupito e mi ha rimandato al fatto che ogni laboratorio ha un suo valore di riferimento lasciandomi ancora più dubbi di prima, tra l'altro dicendomi che i suoi valori erano molto superiori, a questo punto vorrei capire quali possono essere le differenze nelle metodiche e se io sono coperto e in quale misura rispetto alla altre persone della mia età sono coperto (buona, discreta o solo parziale)
Grazie della vostra cortese attenzione
[#1]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 3,2k 172
Lei con 690 è coperto completamente, perchè molto al di sopra dei valori normali. Se poi qualcuno ha valori più alti (arrivano anche a 1000), sono immunizzati come lei, perchè non conta tanto la quantità di anticorpi, ma il superamento di una soglia base, come nel suo caso.

Dr. Claudio Bosoni

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio della risposta dottor Bosoni, e ringrazio il sito per il bel servizio offerto,
Cordiali saluti

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio